Agi.it sceglie WebAds come partner per la gestione della raccolta pubblicitaria

Il premium publisher network guidato dal managing director Constantijn Vereecken ha l’obiettivo di valorizzare il brand presso spender diretti ed agenzie

di Lorenzo Mosciatti
07 settembre 2018
constantijn vereecken-webads
Constantijn Vereecken

Nuova acquisizione per WebAds, la concessionaria guidata dal managing director Constantijn Vereecken.

Il premium publisher network si occuperà infatti della gestione delle advertising solutions di Agi.it, il portale di Agi Agenzia Italia, una delle principali news company nazionali. WebAds gestirà le campagne di comunicazione di Agi in ottica cross-device: all’offerta Display Standard si affiancheranno infatti formati native e un’ampia gamma di formati video, con la volontà di valorizzare l’audience di Agi.it presso clienti finali ed agenzie.

Agi, che sino ad oggi si affidava per la pubblicità del sito a Triboo Media, ha intrapreso da un anno una svolta editoriale che ha messo al centro il ruolo del giornalismo nell’era della post-verità e da agenzia di stampa tradizionale si è trasformata nella prima agenzia italiana mobile first per giornalisti e utenti, coniugando innovazione e velocità con le regole deontologiche ed etiche. Il nuovo sistema editoriale consente a tutti i giornalisti di Agi di operare in mobilità e ai clienti e fruitori dell’agenzia di ricevere sull’app Agimobile tutto il notiziario con possibilità di alert personalizzati sulle notizie e funzioni di editing e trasmissione in tempo reale.

Accanto a questa svolta tecnologica, Agi ha intrapreso un nuovo corso editoriale che risponde allo slogan “la verità conta”. Per far ciò, accanto al notiziario tradizionale che è stato rilanciato e rafforzato anche da una serie di reti verticali (Mobilità, Energia, Digitale, Africa, Mediterraneo), Agi ha attivato una serie di partnership con alcune delle realtà più innovative del panorama editoriale: da Pagella Politica a Formicablu, da YouTrend a Next New Media, da Tpi a Dshare e Vista. Con questi partner Agi ha realizzato tanti nuovi prodotti multimediali: dal factchecking ai long form di approfondimento; dal data journalism per trasformare numeri in notizie verificate e verificabili al video journalism, per raccontare e visualizzare fenomeni complessi; dagli eventi live agli ebook, fino ai Quaderni dell’Agenzia Italia in collaborazione con il Censis per indagare la cultura dell’innovazione.

Il nuovo corso avviato dalla redazione guidata da Riccardo Luna e Marco Pratellesi è stato premiato in questi mesi da numeri in costante crescita, posizionando il sito tra i top player nel segmento New in Italia, con oltre 4 milioni di utenti unici al mese e più 7 milioni di pagine viste (fonte: Google Analytics). All’interno del gruppo è nata anche la nuova divisione di business AgiFactory, la prima factory italiana di brand journalism, storytelling, content creation & publishing, dedicata ad aziende, enti, istituzioni, organizzazioni, pubblica amministrazione, e a chiunque abbia la necessità di narrare e di narrarsi.

“La complementarità di Agi e WebAds e delle rispettive mission è evidente: vogliamo entrambi raggiungere il nostro pubblico con contenuti di qualità”, afferma Salvatore Ippolito, Amministratore Delegato di Agi. “Oltre a collaborare per fornire il miglior servizio possibile al mercato italiano, siamo impazienti di sfruttare l’eccellente stack tecnologico di WebAds per la gestione delle campagne di comunicazione”.

“Siamo molto felici di annunciare la collaborazione con Agi, punto di riferimento autorevole nel mondo dell’informazione. Il nostro obiettivo è quello di essere dei partner strategici per la crescita commerciale del brand, valorizzandolo nelle campagne di comunicazione sul target sia Consumer che Professional”, commenta Constantijn Vereecken.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.