• Programmatic
  • Engage conference

03/08/2018
di Lorenzo Mosciatti

Trash Italiano entra nel network di Nexilia

Il sito potrà contare sui servizi della media tech company romana che fa capo a Matteo Forte

trash-italiano.jpg

Dopo l'ingresso a giugno di Syndrome Magazine, Nexilia amplia ancora il proprio network editoriale e pubblicitario con Trash Italiano. Nato inizialmente sui social, Trash Italiano si posiziona sul mercato come "la bibbia del mondo dello spettacolo e degli aspetti più ironici e irriverenti della televisione italiana" ed è oggi è anche un sito. Trash Italiano  fa il suo esordio in Nexilia con una nuova veste grafica pensata per esaltare la viralità del progetto, dalla sezione meme a quella della gif, dalle news allo spazio dedicato ai trend del momento. Trash italiano potrà contare su tutti i servizi forniti da Nexilia ai propri partner, tra cui un costante supporto orientato al rafforzamento dell’identità digitale del progetto e alla crescita in termini di ampliamento e raggiungimento dell’audience, uniti a un’infrastruttura in grado di gestire ingenti quantità di traffico. Come per tutti i siti partner, Nexilia, la media tech company romana che fa capo a Matteo Forte, sarà concessionaria pubblicitaria esclusiva.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI