• Programmatic
  • Engage conference

12/03/2020

Sprea acquisisce Top Gear e ne avvia lo sviluppo digitale

Cambio di licenziatario in Italia per il magazine della BBC. Maverick Greissing scelto come direttore editoriale

Maverick Greissing

Maverick Greissing

La BBC ha deciso di affidare a Sprea la licenza per la pubblicazione in Italia di Top Gear puntando sul potenziamento del magazine sino ad oggi pubblicato da Editoriale Domus e sull’espansione digitale del brand. La casa editrice milanese rafforza così la partnership con la BBC, nata oltre nove anni fa con l’acquisizione del licensing di BBC History e BBC Scienze. BBC Top Gear, brand extension del famoso show televisivo, è un media brand globale che conta 25 edizioni, 10 siti, 7 format televisivi, oltre 3,9 milioni di dvd venduti in tutto il mondo e una audience globale di 350 milioni, si legge nella nota stampa. “L’entrata nel nostro portfolio di un prodotto straordinario come BBC Top Gear va ad arricchire l’offerta di Sprea che propone attualmente la più ampia proposta di periodici tematici distribuiti in edicola su tutto il territorio nazionale", commenta Luca Sprea, presidente Sprea e direttore delle testate BBC in Italia. "Ci rende orgogliosi che BBC confermi la sua fiducia in noi per potenziare il brand BBC Top Gear e affidarci lo sviluppo della parte web, che fino ad ora non era stata lanciata in Italia e che nei prossimi mesi sarà strutturata da Sprea. Le pubblicazioni Sprea si basano su quattro criteri fondamentali: passione, autorevolezza, leadership e qualità, ed è per questo che abbiamo scelto Maverick Greissing come direttore editoriale".  La raccolta pubblicitaria sarà gestita dalla concessionaria interna di Sprea.  “Il primo obiettivo è quello di offrire, sia ai lettori sia agli inserzionisti, continuità nell’uscita anche con il cambio di editore. Per questo non salterà nessun numero e saremo in edicola con il numero di aprile", racconta Maverick Greissing. "Il lancio sarà supportato da un’importante campagna di comunicazione digitale, social e di adv. Per la strategia media e l’ufficio stampa abbiamo scelto come partner la MarroneCattelan. Il secondo è di portare sul web le prove, i reportage, l’analisi e le comparative più attendibili ed appassionanti sulle auto più importanti, con l’inimitabile storytelling che caratterizza il brand. Ci piace immaginare di mettere il lettore al volante per fargli vivere un viaggio esperienziale e, al tempo stesso, informativo”. Il primo numero di BBC Top Gear sotto la gestione di Sprea uscirà in edicola il 25 marzo al prezzo di 4,50 euro.  

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI