• Programmatic
  • Engage conference

11/11/2019
di Alessandra La Rosa

Spotify, accordo globale con Viacom per il content marketing, anche in Italia

L'app potrà sfruttare il ricco portafoglio di soluzioni di marketing avanzate della media company per collegarsi con i suoi attuali e potenziali ascoltatori

Spotify ha siglato con Viacom una media partnership globale per le proprie attività di content marketing. Per l'app di streaming audio, si tratta della prima collaborazione con una media company per la creazione di integrazioni di contenuto customizzate su scala mondiale. Grazie a questo accordo, Spotify potrà sfruttare il ricco portafoglio di soluzioni di marketing avanzate di Viacom per collegarsi con i suoi attuali e potenziali ascoltatori nel mondo, tra cui contenuti personalizzati, show brandizzati e sviluppo di contenuti di influencer con una distribuzione su piattaforme lineari, digitali e social. L'app potrà anche attingere alla reach della società sul pubblico di millennial e Gen-Z, tra i principali target di Spotify, in vari mercati chiave. La partnership copre 15 Paesi, Italia inclusa, tra Nord America, EMEA, America Latina, APAC e India. L'accordo, che secondo quanto riporta Digiday sarà operativo per il 2020, nasce su una collaborazione avviata un anno fa tra i due player nei soli Stati Uniti, che ha riscosso positivi risultati con una serie di importanti campagne realizzate nel Paese, come la comunicazione istituzionale "A Playlist For Every Mood Or Moment" con l'attrice Sophie Turner, la promozione dell'offerta "Spotify Premium con Hulu" con Maya + Anna, il duo protagonista della serie Pen15 di Awesomeness TV su Hulu, e il progetto di fine anno "Wrapped" con la drag queen RuPaul.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI