• Programmatic
  • Engage conference

10/10/2018
di Lorenzo Mosciatti

Comcast è l’azionista di maggioranza di Sky

Il gruppo americano ha fatto sapere di aver comprato il 39% delle quote detenute dalla 21st Century Fox

Brian Roberts e Jeremy Darroch

Brian Roberts e Jeremy Darroch

Comcast ha acquisito il 39% delle quote detenute in Sky dalla 21st Century Fox, portando la partecipazione detenuta nel broadcaster europeo al 76,84%. Comcast è diventato dunque ufficialmente l’azionista di maggioranza di Sky. “Siamo lieti di essere oggi l’azionista di maggioranza di Sky”, dichiara Brian Roberts, amministratore delegato di Comcast, in una nota in cui sottolinea la forza del nuovo conglomerato che unisce la leadership nella tecnologia dell’operatore statunitense e la forza nei contenuti del gruppo televisivo europeo. "Comcast si è impegnato a investire in Sky, sia nel quartier generale a Osterley di Londra sia negli altri mercati europei", aggiunge Jeremy Darroch, Ceo di Sky. "Siamo impazienti di lavorare con Brian e con il team di Comcast per continuare a crescere e per sviluppare le attività di Sky». In autunno Darroch inizierà insieme a Brian Roberts un tour tra le sedi del network per raccontare quali sono i piani di sviluppo della società. Comcast punta al delisting di Sky dalla Borsa di Londra il 7 novembre. James Murdoch, presidente di Sky, si è dimesso con effetto immediato, così come altre manager della prima linea, ovvero John Nallen, Chase Carey, Martin Gilbert, Andy Sukawaty, Tracy Clarke e Katrin Wehr-Seiter.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI