• Programmatic
  • Engage conference

24/09/2018
di Andrea Salvadori

Sky, Comcast batte Fox all'asta. Ora il voto degli azionisti

Il colosso statunitense della tv via cavo guidato dal Ceo Brian L. Roberts valorizza il broadcaster europeo complessivamente 29,7 miliardi di sterline, pari a 33 miliardi di euro

Comcast offre 12,78 sterline per azione, 21st Century Fox 15,67 sterline. E’ questo l’esito dell’asta competitiva che il Takeover britannico, l’ente che regola le fusioni e le acquisizioni, ha svolto nel weekend per il controllo di Sky, il broadcast europeo cui fa capo Sky Italia. La proposta del colosso statunitense della tv via cavo, guidato dal Ceo Brian L. Roberts, per il 61% del capitale di Sky valorizza la società complessivamente 29,7 miliardi di sterline, pari a 33 miliardi di euro, con un premio del 125% rispetto all'ultimo prezzo di borsa prima dell'inizio dell’asta. Per conoscere le sorti di Sky bisognerà attendere ora il voto degli azionisti di Sky che avranno due settimane di tempo per decidere: la scadenza è infatti fissata per l'11 ottobre. Comcast parte con il vantaggio di un'offerta ben più alta di quella presentata dal concorrente. E ha infatti già incassato l'immediato sostegno del Comitato dei consiglieri indipendenti di Sky, affiancato da Morgan Stanley, Barclays e PJT Partners, che ha definito congrua l’offerta di Comcast invitando gli azionisti di accettare l'offerta. «Riteniamo che l'offerta di Comcast rappresenti un ottimo risultato per gli azionisti di Sky e la stiamo dunque raccomandando in quanto è di valore nettamente superiore», ha detto Martin Gilbert, presidente del Comitato. «Pertanto, esortiamo gli azionisti ad accettare l'offerta». Gli effetti in Borsa non hanno tardato a farsi sentire e infatti il titolo ha chiuso a Londra la giornata di contrattazioni a 17,21 sterline pe azione, non lontano dal prezzo offerto da Comcast, con un aumento dell'8,61%. Diversi analisti ipotizzano addirittura la possibilità che la 21st Century Fox, che nel frattempo si è accordata con Disney per venderle gran parte dei suoi asset legati all’intrattenimento, possa anche decidere di vendere a Comcast il suo pacchetto del 39% di azioni Sky.  

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI