• Programmatic
  • Engage conference

12/09/2018
di Lorenzo Mosciatti

Rcs, pubblicità a +2% nei primi 8 mesi. Cairo: «Dividendo? Ipotesi concreta»

Estate positiva anche per La7, il cui giro d’affari pubblicitario è aumentato del 4,5% a luglio e del 18% ad agosto, ha spiegato l'imprenditore a Milano in occasione della presentazione del Festival dello sport

Urbano Cairo

Urbano Cairo

Raccolta pubblicitaria con il segno più per Rcs e La7. L’editore del Corriere della sera e della Gazzetta dello sport ha chiuso i primi otto mesi dell’anno con ricavi pubblicitari in Italia in aumento del 2%, ha detto oggi a Milano Urbano Cairo, a.d. del gruppo, a margine della presentazione della prima edizione del Festival dello sport, in programma a Trento dall’11 al 14 ottobre. Considerando l’andamento positivo del business, per Cairo a questo punto ritornare a distribuire un dividendo annuale agli azionisti di Rcs è un'ipotesi che, «se le cose continueranno ad andare bene, come è accaduto nel primo semestre, potrà diventare realtà». Una decisione in questo senso, ha precisato l’editore, «non è stata però ancora presa». La7 e La7d invece, dopo aver posto fine al primo semestre con un leggero incremento della raccolta (+1,5%), hanno visto aumentare il giro d’affari pubblicitario del 4,5% a luglio e del 18% ad agosto rispetto ai corrispondenti mesi del 2017 (quando la raccolta aveva portato nelle casse del gruppo rispettivamente 6,7 milioni e 3,8 milioni di euro). Inoltre, sulla base del portafoglio ordini alla data dell'11 settembre, pari attualmente a 12 milioni di euro per la pubblicità trasmessa e da trasmettere, la raccolta del mese è in crescita di oltre al 10% rispetto al settembre del 2017. Questi risultati, è l’auspicio di Cairo, dovranno essere confermati anche nella parte finale dell’anno, con la speranza, come comunicato nella relazione di bilancio della semestrale di Cairo Communication, di aumentare la raccolta del settore televisivo (La7 e La7d) di almeno il 10% nell’ultimo quadrimestre, mettendo a frutto così la crescita degli ascolti registrata nei primi sei mesi dell’anno (+33% nel totale giorno e +46% in prime time per La7).  

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI