• Programmatic
  • Engage conference

17/04/2019
di Rosa Guerrieri

Rai Pubblicità: ecco l'offerta commerciale estiva

Confermati i periodi dei listini base con variazioni contenute, +2% per la tv generalista e zero sui canali specializzati, ma si riducono le promozioni di giugno e luglio

estate-2019-rai.jpg

Sono continuità, novità e sport i tre pilastri della nuova offerta estiva di Rai, che attraversa generi e mezzi venendo incontro alle esigenze di tutti i target. La politica commerciale del periodo si appoggia su due asset: riportare la riparametrazione dei formati agli standard di mercato e capitalizzare i livelli molto elevati della domanda sostenuta dai bassi prezzi e dagli elevati consumi nei mesi di giugno e luglio. La ricchezza del palinsesto e la minor controprogrammazione proiettano un recupero degli ascolti rispetto allo scorso anno concentrato proprio a giugno e luglio, quando i canali Rai beneficeranno dell’assenza dei Mondiali sui canali Mediaset migliorando anche il profilo. Vengono pertanto confermati i periodi dei listini base con variazioni contenute, +2% per la tv generalista e zero sui canali specializzati, ma si riducono le promozioni di giugno e luglio. Inoltre, al fine di rafforzare l’efficienza dei piani, la stagionalità dei canali specializzati risulta più allineata alla generalista con un incremento delle promozioni da fine luglio.

Un palinsesto che cresce

Lo sport sarà protagonista assoluto grazie a una quantità e una varietà di contenuti in esclusiva senza rivali. Proseguono gli appuntamenti con il grande calcio che potrà contare su 3 incontri Uefa European Qualifiers. Un’altra importante esclusiva Rai sarà poi la FIFA Women's World Cup France 2019 con protagonista la Nazionale femminile che sfiderà, dopo 20 anni, le migliori squadre al mondo, siamo infine in attesa del calendario della Supercoppa Italiana. Ma non sarà solo calcio, su Rai2 vedremo il Tour de France, le Grandi Classiche del ciclismo e i Mondiali di Nuoto. La fiction si conferma anche in estate un pillar fondamentale dei palinsesti Rai. Dopo i 21 titoli inediti della scorsa stagione, Rai1 accompagnerà l'estate dei telespettatori con alcuni titoli di grande successo come Un passo dal cielo 4, Don Matteo 11, Il giovane Montalbano e La strada di casa. Imponente anche l’offerta di serie tv e cinema con una 1° tv assoluta al giorno di produzioni italiani e internazionali di qualità e di successo. La musica sarà l’asso nella manica dell’intrattenimento. Si parte su Rai1 con il Music Awards, mentre su Rai2, dopo la finalissima live di The Voice del 4 giugno sarà di una serata speciale con il best del Vasco Non Stop Live tour da San Siro. Si prosegue con l’omaggio al 50° anniversario di Woodstock l’evento che ha cambiato la storia del rock col commento di grandi artisti italiani e una serata tributo dedicata a David Bowie. Spazio anche alla cultura con Piero e Alberto Angela, protagonisti con la bellissima stagione di Passaggio a Nord-Ovest che prosegue e la nuova stagione di Super Quark. Tornano poi le straordinarie avventure di Overland, stavolta dall’Africa, mentre Barbara Carfagna, in Codice, racconterà le trasformazioni digitali in atto. La continuità di investimento rispetto ai competitor si manifesta anche nel day time di Rai1, che non solo non si spegne, ma assicura ben il 90% di diretta nel palinsesto settimanale, proponendo anche alcune novità. Tra le Gold, che saranno come sempre il perfetto complemento dell’offerta generalista, Rai4 serializza la proposta filmica con un ciclo al giorno per tutti i gusti. Su una Rai Premium in continua crescita, la fiction continuerà a dominare con i volti più amati dal pubblico, ma ci sarà tanto spazio anche per il miglior intrattenimento generalista della stagione che volge al termine. L’estate di Rai Movie s’illumina con i Festival, oltre ai 2 speciali per i Nastri d’Argento e il Giffoni Film Festival, è confermata la Media Partnership con la Mostra del Cinema di Venezia.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI