• Programmatic
  • Engage conference

05/12/2019
di Andrea Salvadori

Radionorba: fatturato 2019 a +5%, rebranding per Radionorba Music

Giro d'affari di 8 milioni di euro per il gruppo radiofonico guidato dall'a.d. Marco Montrone

Marco Montrone

Marco Montrone

Radionorba si avvia chiudere l'anno con un giro d'affari in crescita e lavora al rebranding e al potenziamento della copertura di Radionorba Music. «Il 2019 sarà un anno di crescita per Gruppo Radionorba con un fatturato di circa 8 milioni di euro atteso in aumento del 5% rispetto al 2018», ha spiegato Marco Montrone, amministratore delegato del gruppo che edita RadioNorba, Radio Norba TV e appunto Radio Norba Music, a Milano a margine della presentazione di “Capodanno in musica”, il tradizionale concerto di fine anno che sarà trasmesso in diretta da Piazza Libertà di Bari su Canale 5, le emittenti radiofoniche del gruppo e Radio Norba. Rardionorba è un'emittente storica pugliese, diffusa anche in Calabria, Campania, Basilicata, Abruzzo, Molise e in parte del Lazio. Radionorba Music è invece presente solo in Puglia ma il gruppo, ha spiegato ancora Montrone, «ha intenzione di aumentarne la copertura attraverso l'acquisto di nuove frequenze Fm nelle regioni limitrofe. Inoltre, Radionorba Music «cambierà presto nome, una scelta dettata anche dal nuovo posizionamento con cui l'emittente si presenterà agli ascoltatori, più legato al mondo dei live». Il mercato radiofonico attende la partenza dell’aggregatore RadioPlayer Italia, un progetto a cui ha aderito anche Radionorba. «Per una volta il settore ha deciso di accantonare lo spirito concorrenziale e di unire le forze guardando al suo futuro», ha concuso Montrone. «L'applicazione RadioPlayer Italia rappresenta infatti una grande opportunità per tutti infatti permettendo alle radio italiane di accedere a tutti i device digitali e di ampliare così l'audience».

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI