• Programmatic
  • Engage conference

06/12/2019
di Cosimo Vestito

Radio Italia punta sul rap: siglato un accordo strategico con la webradio TRX

La startup, la cui raccolta pubblicitaria è gestita in via esclusiva da Team Radio, potrà impiegare strutture e competenze dell'emittente di cui è Vicepresidente Marco Pontini. Coinvolti nel progetto sei importanti rapper italiani

Marco Pontini, Vicepresidente di Radio Italia

Marco Pontini, Vicepresidente di Radio Italia

Radio Italia ha stretto collaborazione strategica con TRX, la webradio italiana dedicata esclusivamente alla musica rap. L’annuncio è stato fatto ieri sera nel corso di un evento speciale svoltosi presso la sede dell’emittente milanese. In virtù dell’accordo, TRX potrà utilizzare le strutture, le capacità logistiche e le competenze professionali di Radio Italia, il cui presidente e fondatore Mario Violanti diventerà quindi socio della stessa webradio. TRX è nata nel 2018 come app da un'idea di Paola Zukar, influente manager del settore discografico, e dal contributo di sei rapper di primo piano all’interno della scena italiana: Clementino, Ensi, Fabri Fibra, Marracash, Guè Pequeno e Salmo, tutti impegnati nel progetto in qualità di editori e direttori artistici. «Un’iniziativa come questa in Italia non ha precedenti. Per la prima volta, infatti, gli artisti sono coinvolti nelle attività radiofoniche con ruoli di rilievo. La nostra offerta musicale è rivolta alla Generazione Z e ai Millennial, due fasce di pubblico che apprezzano particolarmente il genere rap», ha dichiarato Marco Pontini, Vicepresidente di Radio Italia. Ma la crescita di TRX avverrà anche sotto il profilo commerciale: la radio rap ha infatti siglato una partnership esclusiva con Team Radio, concessionaria pubblicitaria di emittenti areali e pluriregionali, per la vendita di spazi su tutte le sue property digitali, ossia il sito, la app e il podcast. All’interno di Team Radio, sarà il nuovo ingresso Laura Saviano a occuparsi della raccolta di TRX in qualità di project leader. Virgosol (Perfetti Van Melle), Tuborg, Bravo Club e Neos Air (Alpitour) hanno supportato la realizzazione dell’evento di ieri sera e rappresentano le prime aziende partner di TRX.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI