• Programmatic
  • Engage conference

05/07/2018
di Cosimo Vestito

La pubblicità su stampa in calo dell'8,2% nel periodo gennaio-maggio

Il fatturato si ferma a 362 milioni di euro, contro i 394 milioni del pari periodo dello scorso anno, secondo i dati dell’Osservatorio Stampa Fcp

Cattura.jpg

Sono stati diffusi i dati dell’Osservatorio Stampa FCP relativi al periodo Gennaio-Maggio 2018, raffrontato con il corrispettivo 2017. Il fatturato pubblicitario del mezzo stampa, in generale, registra un calo del -8,2%, a 362 milioni di euro contro i 394 milioni dello stesso periodo dello scorso anno. In particolare, i quotidiani nel loro complesso registrano un andamento negativo sia a fatturato -7,9%  che a spazio -1,0%. La tipologia Commerciale nazionale ha evidenziato -7,4% a fatturato e +4,8% a spazio, locale invece -4,4% a fatturato e -1,5% a spazio. La tipologia Legale ha segnato -23,8% a fatturato e -11,5% a spazio; quella Finanziaria ha segnato +1,1% a fatturato e +3,5% a spazio mentre i Classified hanno segnato -5,7% a fatturato e -16,5% a spazio. I periodici segnano un calo sia a fatturato del -8,7% che a spazio del -2,1%, d'altra parte i settimanali registrano un andamento negativo a fatturato del -7,3% e positivo a spazio del +1,6%. I Mensili segnano un calo a fatturato -7,8% e a spazio -4,8 %. Le Altre Periodicità registrano -43,0% a fatturato e -24,9% a spazio. pubblicità stampa-gen mag 2018

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI