• Programmatic
  • Engage conference

11/02/2020

Nescafè Dolce Gusto protagonista a Pechino Express

Il marchio sarà presente durante la trasmissione con un Product Placement, oltre che con uno spot in Branded Box durante i break pubblicitari

rai-pubblicita-nescafe.jpg

Grazie alla collaborazione con Rai Pubblicità, il brand Nescafè Dolce Gusto godrà di una presenza significativa all’interno della nuova edizione di Pechino Express. La prima puntata dell’epico adventure game, che accompagna lo spettatore nei luoghi più suggestivi del mondo alla guida del conduttore più impavido della televisione, Costantino della Gherardesca, va in onda martedì 11 febbraio, sempre su Rai 2. Questa volta la carovana di Pechino Express è ripartita dall’Asia e percorrerà le spiagge incontaminate di Phuket fino alla multiforme Bangkok. Risalirà le campagne cinesi per fare tappa nell’avveniristica Canton e giungere così al traguardo nella Corea del Sud. Un viaggio rocambolesco per le coppie in gara che, senza sosta, soldi e dizionario, devono attraversare il continente cercando di scongiurare l’eliminazione. Gli Espressi di Ispirazione Italiana, il cappuccino e le altre bevande di Nescafé Dolce Gusto accompagnano i lanci di Costantino e attendono i concorrenti nei momenti di pausa e durante una speciale competizione nella puntata finale. La campagna, in linea con il tone of voice ironico e smart del conduttore e del programma, vuole sottolineare la qualità e l’italianità della gamma di Espressi di Ispirazione Italiana di Nescafé Dolce Gusto, composta da Espresso Napoli, Espresso Roma e Espresso Milano. Oltre al Product Placement, la campagna prevede uno spot da 15 secondi in Branded Box durante le pubblicità del programma. Nei secondi finali dello spot, verrà promosso un nuovo concorso valido dall’11 febbraio al 30 aprile: acquistando una confezione di Espressi di Ispirazione Italiana si partecipa all’estrazione di 10 voucher viaggio da mille euro ciascuno, per rimanere in tema con Pechino Express.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI