• Programmatic
  • Engage conference

08/01/2018
di Lorenzo Mosciatti

Mondadori studia newco con Lagardere e Marie Claire in Francia

Dall'operazione nascerebbe una nuova realtà da 1 miliardo di fatturato

mondadori-france.jpg

Mondadori ragiona sulla possibile fusione delle sue attività nella stampa periodica in Francia con Lagardere e Marie Claire. Secondo le indiscrezioni riportare da Mf, il gruppo guidato da Ernesto Mauri avrebbe deciso di consolidare la sua presenza nel mercato transalpino dando vita, insieme agli due editori francesi, ad una nuova realtà da 1 miliardo di fatturato. La newco, di cui sarebbe prevista la quotazione alla Borsa di Parigi, permetterebbe ai tre editori di ottimizzare i costi e di migliorare così i risultati sul fronte della marginalità. Già ad inizio 2016 il gruppo editoriale che fa capo alla Fininvest aveva avanzato a Legardere un’offerta di 55 milioni di euro per rilevare Télé 7 Jours, Ici Paris e France Dimanche, ma le tre testate erano poi state ritirate dal mercato.  

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI