• Programmatic
  • Engage conference

01/08/2019
di engage

Carmine Perna diventa il nuovo a.d. di Mondadori Retail

Chiusa la cessione a Reworld Media, l'ex a.d. di Mondadori France torna in Italia per assumere la guida della società retail del Gruppo di Segrate

Carmine Perna

Carmine Perna

Conclusa la vendita di Mondadori France a Reworld Media, Carmine Perna, che dal 2013 guidava come a.d. la filiale francese della società, torna in Italia per assumere il ruolo di amministratore delegato di Mondadori Retail, la società attiva nel settore retail del gruppo di Segrate. Nelle sue nuove funzioni, scrive il gruppo guidato dall'a.d. Ernesto Mauri in una nota, Perna avrà l’obiettivo di "avviare una nuova fase di sviluppo e trasformazione in un’ottica multicanale" della società. Il nuovo a.d. prende il posto di Pierluigi Bernasconi, la cui decisione di lasciare Mondadori Retail "è legata a esigenze di carattere personale e in accordo con la società". Mondadori Retail, di cui è presidente Mario Resca, ha registrato nel 2018 ricavi per 191,8 milioni di euro e gestisce il più esteso network di librerie presente in Italia. La società opera sul territorio attraverso circa 600 punti vendita in gestione diretta e in franchising, e online con il sito mondadoristore.it. Carmine Perna - 49 anni, nato a Serino (AV) e laureato in economia aziendale presso l’Università Bocconi di Milano - ha iniziato il suo percorso nel Gruppo Mondadori nel 2006 all'interno della direzione Amministrazione finanza e controllo, per poi ricoprire ruoli con responsabilità crescenti. Nel 2007 assume la carica di Chief Financial Officer di Mondadori France; nel 2010 viene nominato direttore esecutivo Finance e Opérations della controllata francese per poi diventarne nel marzo 2013 amministratore delegato, ruolo che ha mantenuto fino al completamento dell’operazione di cessione. Sotto la sua guida Mondadori France si è consolidata come uno dei principali editori di magazine del Paese: nel corso degli ultimi anni Perna ha realizzato un percorso di profonda trasformazione dell’azienda che ha portato alla rivisitazione e al rilancio di tutti i magazine e a un significativo piano di diversificazione dei brand anche nel digitale. Precedentemente, Perna è stato nel Gruppo SISAL, in H3G S.p.A. e nel Gruppo Ventaglio ricoprendo diversi ruoli in ambito finance.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI