• Programmatic
  • Engage conference

30/01/2019
di Caterina Varpi

Marco Pontini nominato Vice Presidente di Radio Italia

Il manager ha fatto il suo ingresso nell'emittente nel 2005 e dal 2009 ha ricoperto il ruolo di Direttore Generale Marketing e Commerciale

Marco Pontini

Marco Pontini

Marco Pontini è stato nominato Vice Presidente di Radio Italia solomusicaitaliana dall’Editore e Presidente Mario Volanti, che ha commentato: «Ritengo che sia il giusto riconoscimento per il lavoro svolto da Marco Pontini in questi ultimi 15 anni all’interno dell’azienda». Pontini dichiara: «Sono profondamente felice ed onorato di questa ulteriore opportunità che Mario Volanti ha voluto concedermi. Questi anni nella famiglia di Radio Italia sono stati colmi di soddisfazioni: nuovi importanti sfide ci attendono, affrontarle con la nostra squadra sarà avvincente». Milanese, 51 anni, Marco Pontini ha fatto il suo ingresso a Radio Italia nel 2005: la sua nomina ha coinciso con la strategia voluta dal Presidente Mario Volanti di rafforzamento e rilancio del gruppo. Diventato Direttore Generale Marketing e Commerciale nel 2009, Pontini ha contribuito al rinnovamento del palinsesto e dell’immagine coordinata, sviluppando partnership in ambito sportivo, musicale, teatrale e culturale. Parallelamente Radio Italia, al terzo posto tra le radio italiane più ascoltate, ha segnato buoni risultati sui social, attraverso i quali raggiunge più di 3,8 milioni di persone e si è affermata in ambito digital, riporta la nota stampa. Laureato in economia e commercio alla Cattolica di Milano, Pontini nel 1995 è con Claudio Cecchetto a Radio Capital, nel 1996 passa a Radio e Reti alla guida delle iniziative speciali e degli eventi di tutte le radio della concessionaria pubblicitaria. Nel 2001 entra nel Gruppo Forumnet della famiglia Cabassi come Direttore Generale. Segue l’acquisizione della Compagnia della Rancia, società di produzione di musical di cui diventa Amministratore Delegato. Nel gennaio 2004 entra nel board dell’European Arenas Association che racchiude le più importanti strutture polifunzionali d’Europa diventandone Vice Presidente. Nel gennaio 2014 entra nel Consiglio di Amministrazione di Monradio in qualità di consigliere con delega alla gestione di R101 per la parte editoriale e marketing e assume il ruolo di Direttore Editoriale e Marketing di R101.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI