• Programmatic
  • Engage conference

27/06/2019
di Teresa Nappi

Manzoni rinnova la partnership con Teads su tutti i formati della suite inRead

L'accordo tra l'editore e la Global Media Platform è esclusivo. Ai siti già "onboard", come La Repubblica, La Stampa, L’Huffington Post, si aggiunge ora ufficialmente anche Clio Make Up

teads_manzoni.jpg

A.Manzoni & C. conferma la fiducia in Teads, The Global Media Platform, e rinnova la partnership siglata ad aprile 2018. L’accordo annuale prevede l’erogazione in esclusiva dei formati della suite inRead video e display sulle property del gruppo editoriale. In particolare, oltre ai siti già "onboard", come La Repubblica, La Stampa, L’Huffington Post e molti altri, a questo accordo si aggiungerà ufficialmente anche Clio Make Up. La partnership consentirà di integrare i nuovi comportamenti della suite di formati inRead, oltre a quelli classici, con l’obiettivo di valorizzare al massimo gli spazi editoriali di qualità e contribuire in maniera concreta a supportare la crescita tecnologica di A.Manzoni & C. I fattori determinanti che hanno portato al rinnovo dell’accordo sono stati "il lavoro sinergico svolto durante l’anno precedente e la grande soddisfazione di A.Manzoni & C. rispetto al percorso di innovazione portato avanti da Teads nel corso degli ultimi anni", si legge nella nota ufficiale.

I plus della suite inRead di Teads

A sposare perfettamente la vision di A.Manzoni & C., sono le caratteristiche della suite inRead, ovvero formati che si riproducono in sound off, non intrusivi e rispettano l’esperienza pubblicitaria degli utenti. L’offerta di prodotto di Teads, che comprende formati sia video che display, oltre a fornire considerevoli opportunità di monetizzazione per il gruppo editoriale, garantisce agli utenti una fruizione dei contenuti fluida e di qualità, rispettando in modo significativo la user experience. Grazie a questo importante accordo, Teads si conferma leader del segmento outstream rendendo realmente unica la propria offerta. In più, questa collaborazione contribuisce a sostenere Teads nella sua mission: creare il più grande ecosistema user-friendly e di qualità, nonché punto di accesso unico ai più prestigiosi publisher al mondo. Ad oggi  la piattaforma di Teads, The Global Media Platform, raggiunge 91,3% della popolazione digitale italiana, con circa 36 milioni di utenti unici mensili (comScore).

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI