• Programmatic
  • Engage conference

01/10/2018
di Lorenzo Mosciatti

Magenta punta su Opq per la pubblicità di Fortune e Maxim

Il gruppo guidato dall'a.d. Leonardo Donato sceglie la concessionaria anche per le edizioni italiane di Islands e Food&Wine

Dopo aver mosso i primi passi nel mercato pubblicitario con le proprie forze, ora Magenta ha deciso di affidarsi ad una concessionaria esterna. Il giovane gruppo editoriale guidato dall’amministratore delegato Leonardo Donato, che da quest’anno edita le edizioni italiane di Maxim, Islands, Food&Wine e Fortune, ha affidato l’incarico a Opq, la società amministrata da Stefano Fraschetti che diventa così la concessionaria di pubblicità di tutte le testate di Magenta. Intanto, l’editrice rende nota la nomina di Claudio Trionfera alla direzione dell'edizione italiana di Maxim. Giornalista, critico cinematografico, autore di libri e operatore culturale, Trionfera è cresciuto nella redazione Spettacoli prima de Il Tempo e poi del Messaggero. Ha ricoperto il ruolo di responsabile della comunicazione alla Mostra del Cinema di Venezia, dove è stato anche selezionatore e organizzatore degli Stati Generali del Cinema, e in Medusa Film.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI