• Programmatic
  • Engage conference

15/10/2019
di Alessandra La Rosa

I Nielsen Total Ad Ratings misureranno l’efficacia dell'adv anche su dati comportamentali

Attraverso il servizio sarà possibile verificare a posteriori anche i risultati delle campagne televisive e online rispetto a target di comportamento e di consumo

nielsen.jpg

Nielsen annuncia novità per i suoi Total Ad Ratings: da oggi, infatti, attraverso la soluzione è possibile verificare a posteriori anche i risultati delle campagne pubblicitarie televisive e online rispetto a target comportamentali e a target di consumo. Il servizio Nielsen Total Ad Ratings – che tramite la piattaforma Nielsen Media Impact è da tempo a fianco degli advertiser nell’identificazione del target e della relativa dieta mediatica – permetterà quindi di misurare l’efficacia delle campagne di advertising su target non solo demografici, bensì anche comportamentali. Questo significa che i target saranno identificabili sia dal punto di vista dei consumi mediatici (per es.: Light TV viewers) sia dal punto di vista delle abitudini di consumo (per es.: basso-medio-consumatore di una marca o una categoria merceologica). Nielsen Total Ad Ratings costituisce la risposta alla frammentazione dell’offerta mediatica e la polarizzazione dei consumi, che rendono sempre più difficile raggiungere i propri consumatori per gli advertiser, per i quali è ormai fondamentale avvalersi di molti e diversi canali di comunicazione in ogni singola campagna. L’upgrade del servizio Nielsen Total Ad Ratings faciliterà l’ottimizzazione strategica dei piani media, a fronte di una dettagliata conoscenza se, e come, il target sia stato raggiunto nei diversi touch point pianificati. «La media fragmentation ha reso la pianificazione pubblicitaria un’attività molto più complessa e analitica – sottolinea Luca Bordin, General Manager Media Sales & Solutions -. Per i player del settore è indispensabile avere a disposizione dati e insight ben strutturati e dettagliati per poter ideare, lanciare e valutare l’esito di una campagna di advertising di successo. Nielsen Total Ad Ratings risponde a questa esigenza, affiancando l’attività di media planning e permettendo, grazie all’incrocio dei dati relativi ai vari target, di identificare pre e post campagna audience e segmenti ben definiti non solo in termini demografici, ma anche in termini comportamentali». Nielsen Total Ad Ratings si configura così come una suite completa di pre e post valutazione delle campagne pubblicitarie, che dà agli advertiser tutte le informazioni utili per ottimizzare al massimo l’allocazione delle risorse disponibili e migliorare l’efficacia delle proprie attività.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI