• Programmatic
  • Engage conference

24/02/2015
di Cristina Oliva

HiMedia Group sigla un accordo con Orange e acquisisce le sue concessionarie in Spagna, Messico e a Miami

Il Gruppo punta a rafforzarsi nel mercato spagnolo e a svilupparsi nei mercati ispanici in America Latina e Stati Uniti

HiMedia Group ha annunciato la firma di un accordo con Orange per l’acquisizione delle sue concessionarie in Spagna, Miami e Messico, di cui le ultime due coprono i mercati Ispano-americani. Questa operazione include la firma di accordi con gli affiliati di Orange per la concessione degli spazi advertising nei rispettivi mercati. HiMedia Group prevede di finalizzare la transazione nel primo trimestre del 2015. Le condizioni finanziarie non sono state rese note, ma il Gruppo ha precisato che non verranno impattate le proprie capacità finanziarie. Cyril Zimmermann, fondatore e ceo di HiMedia Group ha dichiarato, come riportato nella nota stampa: «L’acquisizione dei network pubblicitari di Orange, con vendite intorno ai 10 Milioni di Euro, permetterà ad HiMedia di rafforzare la sua posizione di leadership nel mercato spagnolo, sempre più crescente e dinamico e guadagnare posizioni nei mercati Latino-Americani. Parallelamente, accelereremo la distribuzione delle nostre offerte innovative – Mobvious (mobile), Fullscreen (Video) a AdExchange (RTB) in quei mercati e beneficeremo di un time-to-market ideale, traendo vantaggio dalla forte crescita del marketing digitale Ispano-americano». «Anche se l’accordo non riguarda l’Italia, il processo di acquisizioni messo in atto da HiMedia Group e l’utilizzo evoluto di tecnologie e piattaforme innovative confermano ulteriormente una visione strategica e sempre più internazionale del Gruppo», commenta Carlo Poss, ceo di HiMedia Italia.  

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI