• Programmatic
  • Engage conference

28/10/2019
di Caterina Varpi

Gruppo Mondadori rinnova il magazine Sale&Pepe

Il numero di novembre sarà in edicola con 140 pagine. 80.000 le copie distribuite. Le pagine pubblicitarie saranno 42

sale-pepe-nov-19.jpg

Il Gruppo Mondadori rinnova il magazine dedicato alla cucina Sale&Pepe. La testata è tra quelle oggetto dell'offerta vincolante di acquisizione presentata da La Verità, l’editrice fondata e controllata da Maurizio Belpietro, ad Arnoldo Mondadori Editore assieme a Confidenze, Cucina Moderna, Starbene e Tustyle (ne abbiamo parlato qui). Da novembre il magazine diretto da Laura Maragliano si rinnova puntando sull’emozionalità, con una grafica più contemporanea e l’unicità delle eccellenze italiane, tra territorio, prodotti e aziende del made in Italy. "Con questo restyling Sale&Pepe dimostra di essere sempre a passo con i tempi – spiega Maragliano -, senza tradire la sua anima di rivista dedicata alle persone che amano la buona cucina e tutto quello che riguarda la cultura del cibo". Le  immagini avranno più respiro, con caratteri nuovi, testi e ricette saranno più grandi e leggibili, close-up e pagine più creative, anticipa il Gruppo nella nota stampa. Sale&Pepe si arricchisce anche di nuovi servizi e rubriche, dedicate a Vino, Olio extravergine d’oliva, Oggetti per la tavola o elettrodomestici (L’utile e il dilettevole), Eccellenze del nostro territorio (Tappe del gusto) e Sostenibilità (Buono e sostenibile). Il nuovo numero sarà in edicola con 140 pagine, con una tiratura maggiore di circa il 10% rispetto al mese scorso, con 80.000 copie che saranno distribuite. Le pagine pubblicitarie saranno 42. Il restyling non riguarda il sito di Sale&Pepe.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI