• Programmatic
  • Engage conference

15/03/2019
di Cosimo Vestito

Giallozafferano cambia look. On air lo spot

Il magazine di cucina del Gruppo Mondadori rinnova la veste grafica e introduce nuove rubriche. La campagna su tv, radio e stampa

ddd.jpg

Giallozafferano compie due anni e da sabato 16 marzo si presenta con un nuovo look e nuovi contenuti. «Due anni fa Giallozafferano arrivava in edicola: era la prima rivista di cucina nata dal web. Grazie all’unione di due mondi abbiamo realizzato un giornale dal carattere unico, fortemente distintivo rispetto all’offerta esistente. E il pubblico ce lo ha dimostrato. Ora vogliamo regalare ai nostri lettori qualche novità, per festeggiare insieme e per ringraziarli», ha dichiarato Laura Maragliano, direttore del magazine di cucina del Gruppo Mondadori.   Da domani, le pagine di Giallozafferano conterranno foto ancora più grandi e dettagliate, nuovi font, maggior spazio al bianco e più ordine nel colore delle diverse sezioni. Anche i contenuti si ampliano, con l’introduzione di nuove rubriche:

  • Benessere in tavola: informazioni sugli alimenti, gli ingredienti di stagione e i suggerimenti per i metodi di cottura più salutari e leggeri;
  • Piaceri in bottiglia: per scoprire i giusti abbinamenti con le migliori etichette di vino e birra presenti sul mercato;
  • La scuola di Giallo: ancora più specialità dolci e salate spiegate con fotografie step by step, in puro stile Giallozafferano, indicazioni tecniche sui tagli di carne e pesce, i consigli sul galateo e il fai da te e un focus sugli oggetti da cucina, dagli utensili agli elettrodomestici di ultima generazione.
Al centro del magazine i volti del sito, Manuel, per la cucina veloce ed etnica, Giovanni, per la cucina di tradizione e Aurora, per la cucina vegetariana, che in ogni numero si cimentano in una sfida su un argomento culinario sempre diverso, che i lettori possono votare sul sito o sull’app. Per il lancio del nuovo Giallozafferano è stata realizzata una campagna pubblicitaria articolata su più mezzi con spot tv, sui canali Mediaset, Fox e Discovery, spot radio sulle emittenti R101 e Radio Monte Carlo e campagna stampa sui magazine Mondadori. Al rinnovamento della vesta grafica della rivista cartacea, seguiranno ad aprile il restyling del sito di Giallozafferano e altre novità relative al marchio editoriale. L'operazione è parte di un piano di sviluppo dell'offerta periodici di Mondadori, annunciato alla fine del mese scorso da Carlo Mandelli, direttore generale Periodici Italia del Gruppo Mondadori, e Andrea Santagata, Chief Innovation Officer del Gruppo e Vice Direttore Generale di Periodici Italia.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI