• Programmatic
  • Engage conference

26/02/2020

Disney: lascia Bob Iger, Bob Chapek nuovo ceo

L’artefice delle acquisizioni di Fox, Pixar, Marvel e Lucasfilm si fa da parte. Al suo posto nominato il capo del business dei parchi a tema

Bob Iger

Bob Iger

Dopo 15 anni di regno, l’amministratore delegato Bob Iger ha lasciato a sorpresa la guida di Walt Disney. Al suo posto la società statunitense ha nominato al ruolo di Ceo il 60enne Bob Chapek, fedelissimo di Iger e alla guida negli ultimi anni del business dei parchi a tema Disney nel mondo e dei prodotti consumer. Bob Iger manterrà gli incarichi di supervisore creativo e presidente fino al 2021. Bob Iger è il manager che ha permesso a Disney di crescere negli ultimi anni anche grazie ad una serie di acquisizioni miliardarie, l’ultima delle quali è stato il takeover da 71 miliardi di dollari della Fox Entertainment di Rupert Murdoch. Prima Disney ha comprato, sotto la guida del manager, realtà come Pixar, Marvel e LucasFilm. Iger aveva detto che, una volta portata a termine l’acquisizione del Fox e dopo il lancio del servizio di streaming Disney+, si sarebbe fatto da parte, ma il mercato non si attendeva un annuncio già ora, anche alla luce dei buoni conti trimestrali comunicati di recente. Bob Chapek Iger lascia la guida della Disney con un bel gruzzolo considerando che i suoi guadagni, tra stipendio, premi e quote azionarie, sono stati pari ad oltre 500 milioni di dollari nei 15 anni. Inoltre il magnate detiene ancora un pacchetto di azioni della Disney del valore di circa 150 milioni di dollari.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI