• Programmatic
  • Engage conference

14/10/2019
di Cosimo Vestito

Discovery Italia, Dplay da oggi disponibile anche per Hbbtv

Sfruttando la tecnologia Hybrid Broadcast Broadband Tv, l'utente avrà la possibilità di accedere ai migliori contenuti on demand del canale che sta guardando e degli altri canali del portafoglio dell'emittente

4-Show-Carousel-2.jpg

Dplay, il servizio OTT del gruppo Discovery Italia, è da oggi disponibile sotto forma di applicazione per Hbbtv. Sfruttando la tecnologia Hbbtv, che è disponibile su tutti i modelli di televisore di ultima generazione, l’utente, premendo semplicemente un tasto del telecomando durante la visione del proprio canale preferito del portfolio Discovery, avrà la possibilità di accedere ai migliori contenuti on demand del canale che sta guardando e degli altri canali del portfolio Discovery, oltre ai contenuti esclusivi disponibili su Dplay. Dplay per HBBTV già a partire da oggi sarà disponibile per una platea di circa 2 milioni di dispositivi attualmente supportati e collegati in rete. Questa nuova applicazione offrirà un’esperienza sempre piu’ integrata tra lineare e non lineare, all’interno di un ecosistema che offre a ogni spettatore la migliore esperienza di visione preferita, indipendentemente dal device e dal luogo in cui si trova. Si tratta di un’altra importante novità nella crescita di Dplay, si legge nella nota, che a settembre ha registrato il suo miglior mese di sempre con il record di 83 milioni di minuti visti sulla piattaforma, raddoppiato anno su anno, e gli oltre 2,2 milioni di utenti unici (in crescita del +62% anno su anno).

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI