• Programmatic
  • Engage conference

14/06/2018
di Lorenzo Mosciatti

Comcast, offerta da 65 miliardi di dollari per la Fox

La società guidata dal Ceo Brian L. Roberts punta all'espansione internazionale

Nel giorno del via libera alla fusione tra At&t e Time Warner, Comcast ha presentato un’offerta da 65 miliardi di dollari per rilevare gli asset di intrattenimento della 21st Century Fox. Entra nel vivo dunque la battaglia con la Disney di Bon Iger, che a fine 2017 aveva raggiunto un accordo con la società di Rupert Murdoch per acquisire gli stessi asset (ovvero i film, le reti via cavo tv e le attività internazionali, compresa la partecipazione del 39% in Sky), con un premio di circa il 20% rispetto alla proposta della Disney. Comcast, così come Disney, attraverso l'acquisizione di Fox, punta a sviluppare la sua presenza a livello internazionale e di rafforzare la sua posizione in un mercato sempre pià dominato dai giganti dell'online. Lo scorso aprile, tra l'altro, la società guidata dal Ceo Brian L. Roberts aveva presentato alla Borsa di Londra un’offerta per l’acquisto di Sky.  

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI