• Programmatic
  • Engage conference

di Caterina Varpi

Grazia: Chiara Ferragni direttrice ospite del nuovo numero

Il lancio del nuovo numero è supportato da una campagna advertising pianificata su stampa, radio, web, social e Dooh

ferragni-grazia.jpg

Silvia Grilli, direttrice di Grazia, ha scelto Chiara Ferragni come direttrice ospite del nuovo numero del magazine dedicato al potere e al talento femminili, in uscita giovedì 29 agosto. L’imprenditrice digitale sarà inoltre protagonista delle cover story di Grazia in Regno Unito, Germania, Olanda, Medio Oriente, Russia. Per la prima volta nel ruolo di guest editor, Chiara Ferragni ha collaborato con il direttore alla realizzazione del magazine: dalle pagine di moda, in cui posa per il fotografo Yu Tsai in un servizio esclusivo scattato a Los Angeles, alle interviste, alle inchieste di attualità, alla bellezza, ai viaggi, con uno sguardo inclusivo e aperto alle ultime tendenze. Un numero di oltre 200 pagine, che vuole rendere omaggio al talento, all’ambizione e allo stile femminili attraverso i ritratti di donne speciali da cui trarre ispirazione, raccontate da firme d’eccezione, a cominciare proprio da Chiara Ferragni, intervistata dalla scrittrice Teresa Ciabatti, a fianco di personalità come la direttrice operativa di Facebook Sheryl Sandberg, la conduttrice televisiva, attrice e produttrice Oprah Winfrey, la direttrice creativa di Dior, Maria Grazia Chiuri, l’astronauta Samantha Cristoforetti, la direttrice artistica di Givenchy Clare Waight Keller, l’attrice Margot Robbie. Tra le inchieste della settimana, uno speciale sul bullismo digitale, tema sul quale Silvia Grilli e Chiara Ferragni sono particolarmente impegnate, e un’indagine su come cambierà l’alimentazione del futuro. Il numero speciale ha riscosso interesse anche sul fronte della raccolta advertising che ha visto abbracciare questa scelta editoriale da parte di numerosi clienti. Un interesse che si è tradotto in una crescita economica quasi triplicata, riporta il comunicato stampa. Il lancio del nuovo numero di Grazia è supportato da una campagna advertising pianificata su stampa, radio, web, social e Dooh.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI