• Programmatic
  • Engage conference

13/11/2020
di Cosimo Vestito

Cairo Communication, nei nove mesi ricavi a -23,5% ma la pubblicità televisiva va meglio del mercato

La raccolta sui mezzi online di RCS è pari a 78,1 milioni, raggiungendo un’incidenza del 42% sul totale dei ricavi advertising

urbano-cairo-la7_240841.jpg

I mesi di pandemia da coronavirus pesano anche sui conti di Cairo Communication, che però sul fronte della raccolta pubblicitaria televisiva registra un andamento migliore rispetto al mercato.

Nel terzo trimestre, grazie alle azioni implementate per il sostegno e lo sviluppo dei ricavi e per il contenimento dei costi, recita la nota, il gruppo ha conseguito un margine operativo lordo (EBITDA), un risultato operativo (EBIT) e un risultato netto (pari rispettivamente a 24,6 milioni, 7,1 milioni e 1,3 milioni di euro) in crescita rispetto a quelli realizzati nel pari periodo 2019 (rispettivamente 21,6 milioni, 3 milioni e -0,7 milioni di euro).

Se si invece si prendono in considerazione i nove mesi, Cairo Communication ha registrato un calo del 23,5% dei ricavi consolidati, che ora si attestano a 697,1 milioni di euro (dai 911,2 milioni del 2019), del margine operativo lordo (Ebitda), del valore di 36,2 milioni (erano 119,2 milioni l'anno scorso) e dell'Ebit, a quota -18,1 milioni (erano 62,4 nello stesso periodo dell'anno scorso).


Leggi anche: CAIRO ARRUOLA LUCA DINI: SARÀ DA DICEMBRE IL NUOVO DIRETTORE DI F E NATURAL STYLE


Più nel dettaglio, tra gennaio e settembre la raccolta pubblicitaria sui canale tv La7 e La7d ha registrato un andamento (-7,8%) migliore di 7,5 punti percentuali rispetto al mercato pubblicitario televisivo (-15,3% secondo i dati i Nielsen), crescendo poi nel terzo trimestre di circa il 13% (+7,4% il mercato televisivo secondo Nielsen) rispetto allo stesso periodo del 2019. L’andamento positivo è stato confermato anche in ottobre, che vede la raccolta pubblicitaria salire del 5%.


Leggi anche: RCS: NEL TERZO TRIMESTRE UTILE DI 4,4 MILIONI DI EURO E RACCOLTA PUBBLICITARIA ONLINE A +31%


Per quanto riguarda RCS, i ricavi operativi netti si attestano a 493,7 milioni di euro, con i ricavi digitali complessivi in Italia e Spagna che ammontano a circa 108,6 milioni e che hanno raggiunto un’incidenza del 22% sui ricavi complessivi. Nella nota di bilancio si legge inoltre che la raccolta pubblicitaria complessiva sui mezzi online è pari a 78,1 milioni, raggiungendo un’incidenza del 42% sul totale dei ricavi pubblicitari.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI