• Programmatic
  • Engage conference

27/07/2020
di Simone Freddi

Benvenuti sul nuovo Engage.it

Da oggi è online la nuova versione del nostro sito web, con alcune novità. Ecco cosa cambia

NEW-ENGAGE.jpg

No, il vostro browser non vi sta facendo scherzi: è proprio una versione tutta nuova di Engage.it quella su cui siete atterrati.

E' con una punta di emozione che vi diamo il benvenuto sul nuovo sito del nostro giornale, frutto di un lavoro di restyling e riorganizzazione che abbiamo sviluppato con in mente l'obiettivo che ci guida da sempre: offrire ai nostri lettori una copertura completa e tempestiva di tutte le notizie che influenzano il mercato pubblicitario, sempre facilmente fruibile su qualsiasi dispositivo, ben salda nel terreno dell'informazione “specializzata” ma piacevole da leggere e consultare anche per i non addetti ai lavori.

Il solco è dunque lo stesso che abbiamo imboccato sin da gennaio 2014, con l'esordio online della prima versione del nostro sito, sin da subito completamente gratuita e “aperta”, e che ci ha portato dove siamo ora: leader nel nostro campo, punto di riferimento quotidiano per diverse decine di migliaia di professionisti della comunicazione che ci seguono quotidianamente e per centinaia di agenzie e operatori del media e della pubblicità che si rivolgono a Engage per comunicare efficacemente con il proprio target.

Avrete già intuito che il restyling di Engage non introduce solo novità estetiche ma parte dal “cuore”, con una nuova piattaforma tecnologica, un nuovo CMS e nuove estensioni (come le AMP) che consentiranno al sito di essere più performante su tutte le piattaforme. Il tutto è stato sviluppato insieme al nostro nuovo partner tecnico PrimeWeb, Digital Agency del Gruppo Marketing Multimedia.

La nuova organizzazione della home page è invece figlia di una serie di cambiamenti nell'organizzazione dei nostri contenuti, a partire da alcuni aggiornamenti nelle categorie, sempre ben visibili durante la lettura grazie a un menù verticale originale e fortemente distintivo, e da un menù di “secondo livello” che rende subito accessibili i collegamenti alle keyword più rilevanti per il settore di cui ci occupiamo, ossia la pubblicità e il marketing digitale, e sulle quali intendiamo posizionarci in maniera sempre più efficace anche grazie a un lavoro di ottimizzazione tecnica e contenutistica che portiamo avanti con l'agenzia SEO Nucleus.

Ci sarà poi più spazio per i video, che d'ora in avanti costituiranno una parte consistente della nostra produzione editoriale e che saranno posizionati in una sezione dedicata. La nuova release di Engage dà inoltre maggiore rilevanza anche a due sezioni tra le più apprezzate dai nostri lettori, ossia i blog e le rubriche dedicate all'approfondimento, curati da alcuni dei massimi esperti di settore.

Il go live del nuovo Engage.it inaugura, infine, una nuova partnership tecnica e commerciale con Moving UP, una delle concessionarie di pubblicità online più importanti del panorama italiano, che ci affiancherà nella gestione operativa dell'advertising e nella monetizzazione in programmatic del sito web.

Non mi resta che augurarvi buona lettura, e non esitate a scriverci i vostri feedback: il sito è un'organismo vivo, e ogni segnalazione è utile a crescere meglio!

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI