• Programmatic
  • Engage conference

11/01/2019
di Caterina Varpi

Amazon lancia un servizio di streaming video gratuito con la pubblicità

Disponibile negli Stati Uniti, IMDb Freedive mette a disposizione degli utenti un catalogo di serie tv e di film

amazon-imdb-freedive-1.jpg

Amazon punta a crescere nello streaming video e nella pubblicità e, negli Stati Uniti, affianca a Prime Video un servizio di streaming video gratuito supportato dall'advertising, IMDb Freedive. Sul progetto erano trapelate nei mesi scorsi indiscrezioni (ne abbiamo parlato qui). Il servizio è integrato all’interno della piattaforma di IMDb, sito di recensioni cinematografiche che fa capo a Amazon. Gli utenti statunitensi hanno a disposizione un catalogo abbastanza nutrito di serie tv e di film, con show come “Fringe”, “Heroes” e “Without a Trace” e film come “Awakenings”, “Memento”, “The Illusionist” e molti altri ancora. Per la visione non è necessario iscriversi alla piattaforma: è sufficiente dotarsi di un pc, uno smartphone, un tablet oppure di un dongle Amazon Fire Tv. Il gruppo di Jeff Bezos, che con questa mossa guarda al modello dello streaming audio di Spotify, che ha una versione gratuita con l'adv, punta a crescere in un mercato occupato principalmente da soluzioni a pagamento. Inoltre, anticipa il debutto del servizio di Apple che, come detto da alcuni analisti, potrebbe essere gratuito. Amazon cerca anche di incrementare la sua raccolta pubblicitaria. Nell'advertising onlin il colosso dell'e-commerce è negli Stati Uniti il terzo attore alle spalle di Google e Facebook, con buone prospettive di crescita nel prossimo futuro: secondo una ricerca di Pivotal Research i ricavi pubblicitari della società raggiungeranno i 38 miliardi di dollari entro il 2023, candidandola a diventare la "terza forza" della pubblicità data-driven anche a livello globale (ne abbiamo parlato qui).

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI