Tra moda e intrattenimento, torna a settembre Vogue for Milano

L’evento organizzato da Vogue Italia nel capoluogo lombardo, oltre ai consueti negozi aperti, vedrà anche tante iniziative di coinvolgimento del pubblico, racchiuse nel “Vogue Italia Street Party”

di Alessandra La Rosa
22 luglio 2019
vogue-for-milano-2019
Emanuele Farneti e Cristina Tajani

Giunge alla sua undicesima edizione Vogue for Milano, la manifestazione (ex Vogue Fashion’s Night Out), organizzata da Vogue Italia con il patrocinio del Comune di Milano, che celebra e rafforza la centralità di Milano in qualità di capitale e ambasciatrice della moda Made in Italy.

L’evento, che si svolgerà il 12 settembre, è stato presentato questa mattina a Milano, alla presenza dell’Assessore alle Politiche per il Lavoro, Attività Produttive, Commercio, Moda e Design Cristina Tajani e del direttore di Vogue Italia Emanuele Farneti, che hanno fatto il punto su un calendario di attività che, oltre ai consueti negozi aperti, vedrà anche tante iniziative di intrattenimento racchiuse nel “Vogue Italia Street Party“: dai “poetry slam” alle “freestyle battle”, da installazioni che coinvolgeranno il pubblico allo street food, da una caccia al tesoro tra reale e virtuale al grande concerto in Piazza Duomo, a cui parteciperanno importanti nomi dell’ambiente musicale, tra cui Levante.

«Il mondo della moda in questi anni si interroga su come diventare più democratico e inclusivo. Ma se c’è un evento che, fin dalla sua nascita, punta ad aprire le porte del nostro mondo al grande pubblico è proprio la Vogue for Milano. Per questo è più attuale che mai» dice il direttore di Vogue Italia Emanuele Farneti. «Oggi quindi la Vogue for Milano non lascia, ma piuttosto raddoppia: diventando una grande festa per la città, oltre a un concerto in Piazza del Duomo. Una celebrazione fatta di parole, musica, emozioni».

Tra i partner dell’edizione 2019 Seat (main partner), Chanel e il brand di moda Global Intuition, che realizzeranno delle iniziative speciali. Urban Vision, in qualità di media partner, amplificherà la visibilità dell’evento nelle vie centrali di Milano.

Il sito www.vogue.it/tags/vogue-for-milano-2019 sarà costantemente aggiornato con le novità di questa edizione ed è qui che i punti vendita potranno confermare la loro adesione per entrare a far parte ufficialmente del circuito dell’evento. Hashtag ufficiale della manifestazione sarà #vogueformilano19.

Vogue for Milano si basa su una vocazione benefica a supporto della città di Milano. I brand aderenti all’iniziativa realizzeranno oggetti in edizione limitata il cui ricavato sarà devoluto a sostegno di due progetti per i bambini e ragazzi di Quarto Oggiaro.

La scorsa edizione dell’evento ha totalizzato 150 mila presenze e 300 negozi coinvolti, e online ha registrato oltre 6 milioni di impression e più di 2000 post generati. «Quest’anno la raccolta dell’evento è in linea con quella dello scorso anno», ha dichiarato a Engage Valentina Di Franco, responsabile Content Experience Unit Condé Nast.

La manager ci ha confermato che eventi e iniziative speciali stanno rivestendo un ruolo sempre più importante all’interno del business pubblicitario di Condé Nast, e che il gruppo sta continuando a investire sensibilmente in essi. Solo Vogue organizza durante l’anno ben quattro eventi: «Oltre a Vogue for Milano – spiega Valentina Di Franco -, abbiamo il presidio della Fashion Week a settembre e febbraio con Vogue Talents, quello della Design Week con Life in Vogue e, a novembre, il Photo Vogue Festival».

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.