The Vortex e Crazy For Digital Marketing organizzano un evento sul Cyberbullismo

L’appuntamento, aperto al pubblico e gratuito, si svolgerà giovedì 8 maggio alle 17:45 presso la Casa dei Diritti in via E. De Amicis 10 a Milano

di Rosa Guerrieri
05 maggio 2014
The Vortex logo

Cyberbullismo: in Italia 4 minori su 10 sono stati testimoni di attacchi verso coetanei, e ben 3 giovani su 4 lo ritengono la minaccia numero uno del proprio tempo, come emerge da un recente studio IPSOS – Save  The Children.

Si tratta di dati che non dovrebbero limitarsi ad allarmarci, ma che dovrebbero spingerci anche e soprattutto a ricercare le vere motivazioni del fenomeno, che troppo spesso si riducono a una generica “demonizzazione” dei mezzi di comunicazione digitale.

Per questo motivo, The Vortex e Crazy For Digital Marketing, due realtà accomunate dall’obiettivo di diffondere la cultura del digitale e far emergere le potenzialità di sviluppo per l’individuo e la società insite nei nuovi media, vogliono offrire alla cittadinanza un momento di informazione e di confronto sul tema del cyberbullismo, con particolare attenzione alle strategie e ai consigli pratici che le famiglie di ragazzi adolescenti possono mettere in atto per prevenire il fenomeno, e per affrontarlo nel caso sospettino che i propri figli siano “bulli” o “bullati”, ovvero carnefici o vittime di atti di bullismo. L’evento “Cyberbullismo: preveniamolo con l’educazione al digitale” proporrà un confronto fra alcuni portavoce delle categorie potenzialmente coinvolte ed esperti di pedagogia e comunicazione digitale, con il forte coinvolgimento del pubblico che sarà invitato a esporre i propri dubbi e le proprie domande ai relatori.

L’incontro sarà introdotto da un saluto di  Chiara Bisconti, assessore al Benessere, Qualità della vita, Sport e tempo libero, Risorse umane, Tutela degli animali, Verde, Servizi generali del Comune di Milano. La tavola rotonda sarà moderata da Andrea Boscaro, partner di The Vortex, e Federico Capeci, socio di Crazy For Digital Marketing. Interverranno Barbara Laura Alaimo, pedagogista di CoderDojo, Anna Lanfrancone, Associazione Genitori dell’Istituto Comprensivo Quintino di Vona – Milano,  Andrea Latino, Green Geek School Education, e  Karen Nahum, De Agostini Scuola.

L’incontro, aperto al pubblico e gratuito, si svolgerà giovedì 8 maggio alle 17:45 presso la Casa dei Diritti in via E. De Amicis 10 a Milano.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.