Teads, al via gli eventi online del Mese della Creatività

Durante tutto il mese di giugno, Teads riunisce virtualmente i leader del mercato della pubblicità digitale per discutere l’evoluzione della creatività in questa nuova situazione post-covid

di Caterina Varpi
04 giugno 2020
TEADS-Month-of-Creativity

Teads inaugura oggi “Il Mese della Creatività“, la sua prima content series interamente online per raccontare come le nuove trasformazioni dei processi creativi e le strategie sulla creatività stanno evolvendo nell’attuale situazione dell’industria pubblicitaria.

Attraverso workshop, insight, interviste e casi studio, Teads e i partner che parteciperanno, discuteranno come in una grande tavola rotonda virtuale i trend creativi e le best practice di settore. Tutte le attività si svolgeranno in parallelo in tutto il mondo con l’obiettivo di far luce sulle principali sfide e opportunità che il mondo della pubblicità online sta affrontando in questa particolare situazione.

La crisi mondiale attuale ha portato alla luce dinamiche che costituiranno tematiche chiave delle conversazioni che si svilupperanno durante “Il Mese della Creatività”: la necessità di più agilità e collaborazione tra i dipartimenti nelle fasi di sviluppo del processo creativo, adattare al contesto delicato il giusto tone of voice e testare i contenuti in maniera efficace ed efficiente, accedere a dati e insight in tempo reale per iterare costantemente e ottimizzare le esecuzioni creative e l’efficacia degli approcci basati sulle evidenze per lo sviluppo creativo.

Per fornire linee guida su come affrontare queste nuove dinamiche a livello creativo-strategico, Teads offrirà l’opportunità di organizzare vere e proprie full immersion creative chiamate Atelier. Un’unica sessione collaborativa che riunisce brand, agenzie media, agenzie creative e gli altri attori del settore al fine di sviluppare strategie creative e realizzare formati pubblicitari impattanti, adatti alla fruizione mobile.

Il 24 giugno durante l’Atelier con Ultima, Gruppo Affinity, e Havas sarà presente anche Engage. Agenzia, brand e la tecnologia di Teads si riuniranno ad un tavolo comune per sviluppare in real time delle creatività interattive inedite.

«La pandemia Covid ha messo fortemente alla prova i processi creativi e accelerato la digital transformation anche all’interno dell’industria pubblicitaria. Noi crediamo che molti degli adattamenti “forzati” sopravviveranno alla crisi e speriamo di poter esplorare questi temi con i nostri partner durante “Il Mese della Creatività”», spiega Jonathan Lewis, Global Head of Teads Studio.

All’interno dell’evento, Teads lancerà il primo Teads Consumer Health Mobile Creative Awards. Il premio riconosce lo sforzo che i brand Consumer Healthcare stanno dimostrando per adattare i loro messaggi di branding all’interno degli ambienti editoriali mobile. I giudici premieranno l’eccellenza della creatività e l’efficacia delle funzionalità digitali nella comunicazione dell’essenza del brand CHC, nel posizionamento dei messaggi chiave del brand rispetto al target di riferimento.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial