• Programmatic
  • Engage conference

26/06/2018
di Caterina Varpi

Teads presenta il suo primo Luxury Brand Innovation Summit

L’evento è in programma il 28 giugno e sarà ospitato presso gli uffici milanesi di Teads Italia. Tra gli argomenti al centro dell'incontro, la crescita dell’offerta video

Dario Caiazzo

Dario Caiazzo

Teads presenta il suo primo Luxury Brand Innovation Summit, appuntamento con l’innovazione per il settore del lusso che trasversalmente coinvolgerà tutte le principali industry di questo comparto. L’evento è in programma il 28 giugno e sarà ospitato presso gli uffici milanesi di Teads Italia, in Via Tortona 37. Due ore e mezzo di full immersion, in cui saranno passati in rassegna i principali trend che stanno definendo un nuovo presente per la pubblicità online e come è possibile raggiungere solo Kpi qualitativi. Tra i main topic dell’appuntamento emergono: un focus sulla crescita dell’offerta video e uno su come sta cambiando il modo di fare display advertising, grazie a modalità distributive in-text. Nello specifico, sarà rivelato attraverso quali tecnologie è possibile rendere scalabili asset creativi e come questi ultimi possono essere resi immersivi e interattivi, all’interno di ambienti editoriali di qualità. Interattività e creatività saranno i due principali messaggi chiave per spiegare come costruire un’esperienza di branding online anche attraverso un uso intelligente dei dati. In tal senso, verranno mostrati esempi concreti su come trasformare un video o un formato display in un’esperienza rilevante per il singolo utente, al momento giusto e nel contesto giusto, grazie anche all’intelligenza artificiale. Regole e tecniche per una comunicazione sempre visibile, sempre brand safe e tutelata da frodi online saranno tra i key learnings in agenda per quanto riguarda anche il tema della clean advertising. Dario Caiazzo, MD di Teads Italia, spiega: «Costruzione della conoscenza e formazione sono due aspetti fondamentali per definire una relazione di fiducia con i nostri partner e clienti. Chi lavora con noi, deve conoscere le tecnologie che adoperiamo per capire come si può sfruttarle al meglio, per interpretare l’intera offerta del mercato. Ancora una volta apriremo le porte dei nostri uffici, questa volta per ospitare un’intera delegazione di brand del lusso, con l’obiettivo di raccontare non solo l’offerta di Teads ma in che direzione sta andando il mercato del digital e quali sono gli strumenti per valorizzare gli investimenti in termini di Roi, attraverso un approccio trasparente, cosciente e brand safe». Eliana Salvi, Industry Director Lusso di Teads Italia, racconta: «Abbiamo previsto anche la presentazione esclusiva dei risultati tra le nostre più recenti ricerche: in primis The power of silent un’analisi che indaga sull’importanza di un utilizzo strategico della presenza o non presenza dell’audio durante la distribuzione di una campagna pubblicitaria video su Internet. Infine, andremo a raccontare il recente report di In News We Trust, uno studio metodologico per comprendere come gli utenti online selezionano i singoli avamposti digitali sulla base della credibilità e dell’attendibilità che rappresentano, durante il percorso di fruizione dei contenuti di news in Rete». Vente-privee Group chiuderà i lavori con la sua visione dell’entertainment shopping online nel luxury, attraverso una proposta che pone al centro le esigenze del settore lusso coniugando il posizionamento del brand con l’esperienza di acquisto esclusiva. L’evento si concluderà con un aperitivo di networking organizzato sulla terrazza degli uffici di Teads e che permetterà di approfondire le tematiche emerse nel corso dell’appuntamento.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI