• Programmatic
  • Engage conference

10/09/2019
di Cosimo Vestito

Teads porta al Dmexco l'Atelier, l'hub creativo aperto a marchi, centri media e agenzie

Nel corso del seminario i designer della società svilupperanno asset interattivi ad hoc sulla base delle esigenze dei clienti per le loro prossime campagne pubblicitarie

897b1287-8fb4-40c0-85e4-481644749e00-large.png

Teads annuncia che l’11 e il 12 Settembre al Dmexco, Teads Studio ospiterà un'ora di seminario immersivo durante il quale realizzerà, partendo da zero e in tempo reale, tutti gli asset mobile di campagna rispondendo alle esigenze dei brief dei clienti. Quest'anno, si legge nella nota la società punta sempre più alla convergenza tra creatività, media e tecnologia, al fine di costruire un nuovo e migliore ecosistema di pubblicità digitale. Troppo spesso, questi elementi vengono considerati silos a sé stanti, ma è proprio grazie alla loro convergenza che sono in grado di sprigionare completamente il loro potenziale dando luogo ad un effetto volàno in cui i media informano i creativi e creativi informano i media. A seguito del successo riscosso a Cannes Lions 2019, Teads porterà la sua idea di convergenza tra creatività, media e tecnologia anche a Colonia presentando l’Atelier, un hub creativo di un'ora in cui i designer di Teads svilupperanno asset interattivi ad hoc sulla base delle esigenze dei clienti per le loro prossime campagne pubblicitarie. L’appuntamento è aperto a brand media director, brand manager, agenzie media e agenzie creative e sarà guidato da Jonathan Lewis, Global Head of Teads Studio e Mirjam Swarowsky, Head of Teads Studio DE. Alcune ricerche dimostrano come sia la creatività a spingere in maniera preponderante (per il 56%) l’incremento delle vendite (Nielsen Catalina, 2017) e in uno studio di quest’anno condotto da Teads è emerso come i video ottimizzati dalle tecnologie creative di Teads Studio registrano una crescita del 26,5% di impatto sulla brand awareness, intenzione d’acquisto e brand favourability. Inoltre, i video interattivi di Teads Studio garantiscono una brand recall quattro volte superiore rispetto alla versione originale non ottimizzata, il 66% in più di engagement e il 44% di tempo di visualizzazione in più rispetto a qualunque altro video standard non interattivo (Ipsos, The Power of Interactivity, Aprile 2018) - questo dimostra quanto sia importante fare leva sugli asset esistenti al fine di rendere chiaro il messaggio fin dai primi secondi e massimizzare le performance su mobile. Per avere più informazioni su “L’Atelier” o per partecipare alla sessione creativa con il proprio brief, basta recarsi al Teads Booth - Hall 6 C021 - D020. Jonathan Lewis, Global Head of Teads Studio ha commentato: “Teads crede fermamente che questi appuntamenti formativi non si limitino ad una partecipazione passiva; ciò che è veramente importante è costruire, creare, esplorare e innovare. Questo è il motivo per cui Teads apre le porte del proprio laboratorio creativo, "L'Atelier", questa volta a Colonia. Sulla scia dei risultati raggiunti a Cannes, offriremo ai clienti l'opportunità di sviluppare con noi in real-time formati nuovi e interattivi per la piattaforma mobile di Teads. Non vediamo l'ora di lavorare a sessioni entusiasmanti e coinvolgenti in cui produrre asset creativi ingaggianti e qualitativi, pronti per essere utilizzati nelle prossime campagne con Teads”. Caroline Hugonenc, Global Vice President Research & Insights, ha aggiunto: “Dmexco è una grande opportunità per condividere i learning raccolti dalle 600 creatività che abbiamo già testato e ottimizzato per i dispositivi mobili. Non è così facile per i brand liberarsi dall'eredità della pubblicità televisiva ma crediamo che si tratti di un'enorme opportunità per coloro che fanno leva sulla creatività e il potenziale dei dispositivi mobile”. Oltre a "L’Atelier", Teads ospiterà un workshop creativo focalizzato sul mobile, guidato da Caroline Hugonenc, Global Vice President Research & Insights, nella Seminar Room 5, Mercoledì 11 Settembre alle ore 14:00. Teads parteciperà inoltre a numerosi panel: “Inspirational Advertising in the Digital Age” e “The Transformation of the Customer Experience”. Maggiori informazioni sull’agenda e tutte le attività sono disponibili qui.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI