• Programmatic
  • Engage conference

20/06/2018
di Lorenzo Mosciatti

Startup Competition del Web Marketing Festival: ecco i 6 progetti finalisti

Si tratta di SmartDomotics, Fitprime, Elaisian, PrenotaUnCampo, In Time Link e Predixit

WMF.png

Si è chiusa con oltre 400 progetti candidati la call della Startup Competition ideata e organizzata dal Web Marketing Festival, l’evento sull’innovazione digitale in programma il 21, 22 e 23 giugno nella cornice del Palacongressi di Rimini. Un trend in salita, quello dell’edizione di quest’anno, tanto nel numero di application ricevute quanto nel grado complessivo di sviluppo dei progetti presentati. SmartDomotics, Fitprime, Elaisian, PrenotaUnCampo, In Time Link e Predixit: sono questi i nomi delle 6 startup selezionate e che operano in settori chiave del mercato come sport, energy, agri food, retail ed e-commerce. Appuntamento ora al 22 giugno al Palacongressi di Rimini, dove le finaliste della Startup Competition presenteranno il proprio pitch sul palco della Sala Plenaria, di fronte all’intera platea del Festival e alla giuria presente, composta da esperti nel campo dell’innovazione, player ed incubatori di progetti innovativi, tra cui Amazon Web Services, ENEL, Endeavor, Pam Innovation Lab, Mamacrowd, Cariplo Factory, Digital Magics, Fondazione Golinelli, Healthware International, Luiss Enlabs, LVenture, Nana Bianca, TIM #Wcap e Unicredit Start Lab. Ammonta a oltre 350.000 euro il valore complessivo dei premi che incubatori e investitori partner dell’iniziativa hanno messo in palio: saranno loro a valutare il potenziale innovativo e di business delle 6 startup. Dalla prima edizione, l’obiettivo del Festival è quello di sostenere e dare concrete opportunità di rinnovamento, rilancio e sviluppo socio economico del nostro Paese. In quest’ottica, sarà presente in questa edizione la Sala Startup e Imprenditorialità, un upgrade formativo che intende approfondire ulteriormente questo ambito, proseguendo sulla linea tracciata dalla omonima sala inaugurata lo scorso anno. Al suo interno si susseguiranno gli interventi di relatori esperti del mondo imprenditoriale, che offriranno un’ampia prospettiva sull’universo delle startup italiane e straniere e sui processi di sviluppo di queste ultime. Un’occasione non solo di formazione per i partecipanti per accrescere le loro skills riguardo alla strutturazione e realizzazione di un pitch, ma anche di crescita per l’intero ecosistema imprenditoriale. Inoltre, la Sala Startup rappresenterà un’importante vetrina per ulteriori progetti candidati che, pur non rientrando tra i finalisti, si sono distinti per il potenziale della loro idea innovativa. Nello specifico, sono 20 le startup coinvolte che esporranno il proprio progetto nell’arco di 4 sessioni che spazieranno su temi tra cui advertising, e-commerce, tourism, healthcare, aviation, cryptocurrency service, energy e automotive. «Dalla prima edizione della Startup Competition volevamo creare un’iniziativa che permettesse di dar voce e forma alle sfide di innovazione, sviluppo e rilancio socio economico del Sistema Italia», spiega Cosmano Lombardo, Chairman del Festival. «E un segnale positivo forte l’abbiamo ricevuto, l’intero comparto l’ha ricevuto, assistendo in questi anni ad una crescita corale del grado di sviluppo dei progetti candidati e di una progressiva attenzione per l’innovazione. Le precedenti edizioni dell’iniziativa sono state segnate dal passaggio di progetti che oggi sono casi di successo, come Friendz, Watly e Tommi, una nota finale che voglio condividere perché sintomo di un’avanguardia innovativa dalla maturità internazionale in forte crescita. Teniamo quindi lo sguardo in alto per questa edizione della Competition, perché nelle sale e sul palco del Web Marketing Festival saliranno progetti di business avanzati e dal grande potenziale».

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI