Rankit: ottenere performance e awareness con l’Advocate Marketing

Allo Showcase di Engage dedicato al Performance Marketing, Alessia Salvatori, co-founder e Ceo di Rankit, ha spiegato come funziona la piattaforma, che sfrutta una rete di persone autorevoli online garantendo ai brand risultati misurabili e notorietà nel tempo

di Simone Freddi
03 ottobre 2016
salvatori-rankit-showcase
Alessia Salvatori

Oggi le persone attingono a una vasta quantità di informazioni da fonti diverse e si affidano a esperti, community e persone delle quali si fidano.

Per sfruttare questo trend è nata la società italiana di Advocate Marketing Rankit. Allo Showcase di Engage dedicato al Performance Marketing, Alessia Salvatori, co-founder e Ceo della struttura, ha spiegato come funziona la piattaforma, che si rivolge a tutti gli attori digitali che abbiano necessità di aumentare il presidio online attraverso tre possibili azioni: campagne di acquisizione visite naturali ai propri contenuti, attività volte all’accrescimento dell’awareness e realizzazione di contenuti che parlino di loro.

Alessia Salvatori ha poi parlato del concetto di “Performance durevole”, ossia di come sia possibile realizzare, attraverso Rankit, campagne digitali che abbinano risultati misurabili e un’efficace azione di branding a medio termine.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.