Randi Zuckerberg protagonista al Marketing Forum di Milano

L’evento organizzato da Performance Strategies è in programma venerdì 27 e sabato 28 settembre

di Lorenzo Mosciatti
11 settembre 2019
marketing-forum

E’ in programma venerdì 27 e sabato 28 settembre, a partire dalle 9:30, presso l’Unahotels Expo Fiera Milano, via Keplero 12, Pero, l’edizione 2019 del Marketing Forum.

All’evento di formazione a cura di Performance Strategies sono attesi oltre 700 tra imprenditori, manager e professionistisi. Relatori dell’evento saranno Randi Zuckerberg, Daniel Priestley e Sean Ellis, tra i massimi esperti al mondo in tema di marketing strategico.

Randi Zuckerberg , D, sorella di Mark Zuckerberg, arriva al Marketing Forum per condividere la sua esperienza di businesswoman atipica. Madre e imprenditrice trentacinquenne, dopo aver rivestito per quasi dieci anni la carica di direttore marketing del social network più famoso al mondo (Facebook Live nasce da una sua intuizione), nel 2011 ha deciso di cambiare completamente strada. Pur nel pieno del successo economico, Randi Zuckerberg fonda la Zuckerberg Media, con cui oggi produce contenuti per web e tv con l’obiettivo di aiutare donne e bambini in difficoltà ad avvicinarsi alla tecnologia in un modo divertente.

Daniel Priestley è un imprenditore di successo che nel corso della sua carriera ha messo in piedi business in Australia, Singapore e Regno Unito. Al Marketing Forum approfondirà i programmi di business acceleration attraverso cui, attraverso la sua azienda Dent Global, ogni anno supporta oltre 500 piccoli imprenditori a sviluppare le loro attività.

Sean Ellis invece è invece l’inventore del growth hacking, la strategia dietro alla crescita di molte aziende tecnologiche di successo della Silicon Valley, utilizzata per far esplodere start-upcome Dropbox, Eventbrite, LogMeln e Lookout. Il Marketing Forum di Performance Strategies sarà l’occasione per scoprire tutti i meccanismi del growth hacking e conoscere la storia di successo di Ellis.

Il programma della due giorni di formazione

Venerdì 27 settembre la giornata sarà incentrata sulle tecniche da “tutto esaurito” di Daniel Priestley. Nel corso del suo intervento, l’imprenditore e autore bestseller spiegherà le sue teorie di business acceleration che l’hanno portato, nel corso degli anni, ad affermarsi come uno dei massimi esperti mondiali nel campo del marketing.

Sabato 28 settembre invece si approfondiranno le ultime tecniche di growth hacking nmarketing con Sean Ellis, per imparare ad attrarre flussi costanti di nuovi clienti e innescare la crescita dell’impresa. Seguirà l’intervento di Randi Zuckerberg, protagonista dell’ultima parte di giornata: partendo dalla sua esperienza come direttrice marketing in Facebook, spiegherà ai partecipanti i modi migliori per mettere la tecnologia al servizio del business e intercettare i trend di domani.

“Il mondo del marketing è in continua evoluzione, alla costante ricerca di quella crescita aziendale per cui la sua funzione è così centrale nelle aziende”afferma Marcello Mancini, CEO & Founder di Performance Strategies. “Per questo è necessario attingere ininterrottamente dal panorama mondiale le strategie più efficaci che permettano di trovare costantemente nuovi contatti e di trasformarli in clienti.
 Sono molto contento che quest’anno oltre 700 tra imprenditori, marketer e consulenti condivideranno al Marketing Forum le strategie di crescita di Sean Ellis, Randi Zuckerberg e Daniel Priestley, per scrivere insieme a loro il futuro del marketing”.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.