• Programmatic
  • Engage conference

04/04/2019
di Simone Freddi

Programmatic Day, ecco l'agenda completa (seconda parte)

Con oltre 30 speaker, Programmatic Day è l’evento di riferimento per chi vuole scoprire le novità dello scenario ad tech. Appuntamento l'11 aprile a Milano

ProgrammaticDays2018-1.jpg

E’ tutto pronto per la quinta edizione di Programmatic Day, l’evento di riferimento in Italia per chi vuole conoscere e scoprire tendenze e novità nell’ambito del Programmatic Advertising e delle tecnologie legate al mondo della pubblicità. L’appuntamento è all’Auditorium IULM di Milano, in via Carlo Bo, giovedì 11 aprile ed è ancora possibile iscriversi a questo link. Dopo esserci occupati dell’agenda della prima parte della giornata in questo articolo, ecco cosa accadrà nel pomeriggio dell’evento. Ad aprire i lavori alle 14:30 dopo il lunch break sarà Andrea Lamperti, Direttore dell’Osservatorio Internet Media della School of Management del Politecnico di Milano, che presenterà gli ultimi aggiornamenti dell’Osservatorio circa i numeri e gli scenari del programmatic advertising in Italia, inclusa la prima stima previsionale per gli investimenti nel 2019. Spazio quindi ai commenti con Gianpio Gravina, Ceo e Founder di Publicom; Elia Blei, Generale Manager Italia di Friendz; e Paolo Bordini, Head of Programmatic di GroupM. “Programmatic for Publishers” è invece il titolo del primo speech pomeridiano (14:55), a cura di Carmine Laltrelli, Monetization Strategy and Innovation Director di Italiaonline. Il manager illustrerà l’evoluzione dello scenario ad tech “lato offerta” negli ultimi anni e presenterà un nuovo prodotto sviluppato dalla media company a beneficio degli editori online. Sempre a proposito di novità, Fabio Regazzoni, Ceo di Amilon, e Simone Fortunato, Ceo & Founder di Seefore nonché consulente della stessa Amilon, presenteranno una nuova divisione della società leader nelle gift card digitali dedicata alla comunicazione data-driven (15:10). A chiudere il tris di speech pomeridiani sarà un’ospite internazionale: Hamza Kourimate, Vice president of Insight and Analytics di Adot, che parlerà dell’importanza dei dati ecommerce per rendere le campagne pubblicitarie più efficaci (15:30). Sempre attorno al tema dei dati si svilupperà l’ultima round table della giornata (15:50): Filippo Marchio, Managing Director di Adasta, Beatrice Fabiano, Sales Director Italy di AdSquare, Riccardo Polizzy Carbonelli, International Publisher and Advertising Partnership di Zeotap e Alessandro Zaccarini, Data Strategy Director di Publicis Media, parleranno di limiti e opportunità future per le strategie di comunicazione data-driven. A chiudere il ricco programma di lavori, che vedrà salire sul palco dell’Auditorium IULM di Milano un totale di oltre 30 speaker nell’arco della giornata, sarà un interessante “faccia a faccia” tra buy e sell-side: Luca Altieri Chief Marketing Officer di IBM, Italy e Andrea Santagata, Chief Innovation Officer di Gruppo Mondadori, saranno messi a confronto sulle principali sfide del programmatic advertising. Saranno loro dunque a fornire alla platea le ultime suggestioni e magari qualche ulteriore spunto di riflessione da portarsi a casa al termine dell’evento. Non prima, però, di un ultimo momento di networking all’aperitivo di chiusura offerto a tutti i partecipanti al termine dell’evento. Leggi anche: Programmatic Day, l'agenda del mattino

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI