Netcomm e Unicom per il Digital Re-Evolution Day di Lecce

Il 12 dicembre, nel Castello Carlo V è stato organizzato da Bamakò un meeting con i più grandi comunicatori d’Italia sui nuovi paradigmi della rivoluzione digitale e dell’e-commerce

di Caterina Varpi
10 dicembre 2014
digital-re-evolution-day-netcomm

Il 12 dicembre, presso la Sala Maria d’Enghien del Castello Carlo V di Lecce, si svolgerà il primo meeting formativo gratuito ed aperto al pubblico nato dal recente accordo stipulato tra il Consorzio del Commercio Elettronico Italiano (Netcomm) e l’Unione Nazionale Imprese di Comunicazione (Unicom): i comunicatori d’Italia si ritrovano nella capitale del barocco per un incontro sui nuovi paradigmi della rivoluzione tecnologica in corso.

Verranno discussi i temi più caldi sul fronte dei canali digitali: come sono cambiate le abitudini dei consumatori? Quali sono le nuove conoscenze e le abilità richieste sul mercato del lavoro? Quali le prospettive di business che si apriranno nei prossimi anni?

Vecchie domande, nuove risposte, alle quali contribuiranno gli interventi di alcuni manager di alto profilo di aziende italiane e di multinazionali, che condivideranno con la platea informazioni di scenario, prospettive e modelli di pensiero.

L’evento, prodotto dall’agenzia di comunicazione Bamakò, si svilupperà dalle 9.30 alle 18 e vedrà alternarsi una parte teorica, con gli interventi dei diversi relatori, e un workshop formativo su come progettare e realizzare un sito e-commerce.

«Gli eShopper non solo stanno crescendo, ma si stanno evolvendo e stimiamo che per per Natale circa 10 milioni di italiani utilizzeranno l’ecommerce per acquistare i regali per amici e parenti – afferma Roberto Liscia, presidente di Netcomm-. In termini più generali, rileviamo che si sta affermando un nuovo tipo di cliente: il ‘Superconsumatore’. Una tipologia di cliente che è profondamente diversa dal passato: ha preso il pieno controllo del processo di acquisto per soddisfare i suoi bisogni. E non solo acquista online, ma utilizza il web per effettuare acquisti tradizionali consapevoli. Inoltre, il suo comportamento multicanale dà per scontato che, in qualsiasi momento della giornata, possa accedere alle informazioni a lui utili attraverso tutti i mezzi, dallo smartphone ad una vetrina di un negozio in strada abilitata ad essere un touch screen e che, nel contempo, possa effettuare l’acquisto dagli stessi mezzi. Siamo arrivati a un punto in cui ormai l’online influenza in modo profondo circa un acquisto tradizionale ogni quattro, e quasi un acquisto su tre nel turismo».

«Ripeterò parole già dette, ma oggi le agenzie di comunicazione sono protagoniste di una vera rivoluzione: quello che ieri era il nostro target, al quale rivolgere i nostri messaggi, oggi è diventato co-creatore di contenuti, può commentare, inviare e condividere foto o video e coinvolgere persone. – dichiara Donatella Consolandi, presidente di Unicom – Non a caso ho parlato di protagonisti e non di spettatori, perché siamo parte attiva ed integrante di questo cambiamento. Proprio per questo non bisogna temere la concorrenza e l’indipendenza della rete, ma conoscerla, approfondirne le dinamiche e le logiche che la governano ed utilizzarle, ma sempre contestualizzate all’interno di una strategia, che il più delle volte alla rete manca… Non ci stancheremo mai di promuovere occasioni di dibattito e di confronto per parlare di quanto il digitale abbia cambiato il mondo della comunicazione e di come le imprese di comunicazione debbano non solo stare al passo, ma soprattutto anticipare».

Tra i relatori, Donatella Consolandi, presidente Unicom, Francesco Mazzo, membro del consiglio direttivo di Unicom e ceo del gruppo Bamakò, Angelo Liverani, head of automotive & fashion luxury brands, Google Italia, Emanuela Rovere direttore marketing e membro del board di McDonald’s Italia, Giulio Finzi, segretario generale di Netcomm, che terrà dalle 15 alle 8 il workshop “Progettare e realizzare un sito e-commerce”.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.