Microsoft Build 2020 diventa un evento digitale

A causa della diffusione del Coronavirus, anche Microsoft ha deciso di rendere fruibile da remoto uno dei suoi appuntamenti principali

di Caterina Varpi
13 marzo 2020
microsoft

Microsoft, a seguito della pandemia di Coronavirus, ha deciso di trasformare Build, la conferenza dedicata agli sviluppatori, in un evento digitale. 

L’evento era in programma dal 19 al 21 maggio a Seattle ma, quindi, non verrà eliminato del tutto.

Un portavoce di Microsoft ha spiegato: “La sicurezza della nostra community è una priorità assoluta. Alla luce delle raccomandazioni sulla sicurezza sanitaria per lo Stato di Washington, terremo il nostro evento annuale Microsoft Build per gli sviluppatori come evento digitale, e non fisico. Non vediamo l’ora di riunire il nostro ecosistema di sviluppatori in questo nuovo formato virtuale per apprendere, connetterci e programmare insieme”.

Build è uno dei più importanti eventi di Microsoft dell’anno. In genere, la società presenta a questa conferenza le ultime modifiche a Windows, Office e altri software e servizi. La decisione di Microsoft fa seguito alla cancellazione di Google I/O e di molti altri eventi.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial