LiquidThread organizza un evento dedicato al content

Content Genetics si terrà a Milano 14 maggio alle ore 9.30 presso il Samsung District in viale della Liberazione 9 nel quartiere di Porta Nuova. Introduce Javier Sarasola

di Caterina Varpi
11 maggio 2015
liquidtread

LiquidThread, l’agenzia che all’interno del gruppo Starcom MediaVest si occupa di progetti speciali di brand entertainment e storytelling, organizza a Milano l’evento Content Genetics, dedicato a uno dei temi più attuali nella comunicazione di marca: il content. L’incontro, dedicato alle persone che in azienda ricoprono posizioni di responsabilità nell’ambito marketing e comunicazione, si terrà giovedì 14 maggio alle ore 9.30 presso il Samsung District in viale della Liberazione 9.

A introdurre la mattinata sarà Javier Sarasola, dallo scorso gennaio ai vertici del centro media Starcom MediaVest Group, che ha così commentato l’iniziativa: «Content Genetics vuole essere non solo un’occasione per presentare al mercato LiquidThread ─ presente a livello internazionale in oltre 40 Paesi e in Italia attiva dal 2013 con la produzione delle prime case study nazionali di progetti di brand entertainment a 360° ─, ma soprattutto per esprimere il nostro punto di vista sul tema dei contenuti e sulla loro efficacia nel processo di coinvolgimento delle persone. In un contesto in cui le aziende chiedono sempre più impegno nell’elaborazione di contenuti attrattivi, pensati ad hoc per comunicare i valori della marca e creare esperienze coinvolgenti, vogliamo stimolare la discussione sulle opportunità create da questa forma di comunicazione che occupa un ruolo centrale nelle nostre strategie».

Il titolo dell’evento si ispira alla metafora della genetica e si basa sull’idea di dimostrare come le leggi che regolano il successo di un contenuto siano molto simili a quelle con cui le popolazioni biologiche evolvono, competono e si adattano. Il contenuto nasce, acquisisce valori aggiuntivi attraverso le piattaforme su cui è diffuso e distribuito, si rigenera e si modifica adattandosi a occasioni sempre nuove e diverse per sopravvivere. Questi concetti saranno approfonditi da Alessio Fattore, head of human experience del Gruppo nel corso di un intervento in cui le leggi della genetica saranno utilizzate per aiutare la comprensione dei comportamenti di generazione, condivisione e sopravvivenza del contenuto. Saranno messi in discussione alcuni luoghi comuni sul content (ad esempio il ruolo dell’engagment e il concetto di storytelling) grazie al contributo dei professionisti di LiquidThread Elisabetta Baccaglio, director, Sara Augugliaro, special project manager e Valentina Pini special project manager, che interverranno con la presentazione di case study e la condivisione della loro esperienza.

Per partecipare all’evento è necessario fare richiesta di iscrizione tramite email all’indirizzo info@liquidthread.it.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.