• Programmatic
  • Engage conference

12/11/2018
di Simone Freddi

IAB Italia e Netcomm danno vita alla Federazione del Digitale

Nasce un nuovo organismo "aperto" che si propone di operare a favore dello sviluppo dell’economia digitale. A Roberto Liscia la carica di Presidente

Roberto Liscia sul palco di IAB Forum 2018

Roberto Liscia sul palco di IAB Forum 2018

IAB Italia e Netcomm danno vita alla Federazione del Digitale, un nuovo organismo che si propone di operare a favore dello sviluppo dell’economia digitale e l’utilizzo della nuove tecnologie a per l’innovazione del Paese. La Federazione, la cui nascita è stata formalizzata venerdì scorso, è stata ufficialmente presentata a IAB Forum ed è aperta all’ingresso di altre associazioni e soggetti diversi, come le Università, per dare vita a iniziative congiunte a favore dell’ecosistema digitale. Una delle leve d’azione, è stato spiegato a IAB Forum da Carlo Noseda, presidente IAB Italia e Roberto Liscia, Presidente Netcomm, saranno le ricerche e gli studi per sensibilizzare gli interlocutori privati e istituzionali, nazionali, europei e internazionali per uno sviluppo sostenibile ed etico del digitale a favore dei cittadini e delle imprese. «Vogliamo fungere da Hub del cambiamento per il Paese promuovendo la conoscenza, non interessi circoscritti – ci ha detto a margine Roberto Liscia, che ha assunto la carica di Presidente della Federazione del Digitale -. La condivisione è la leva per creare quella sostenibilità che serve all’ecosistema digitale. Per ora abbiamo definito statuto e missione della Federazione, i prossimi passi saranno la selezione del board e del comitato strategico. E quindi partiremo con la chiamata alle armi degli altri soggetti, associativi e non, che vorranno salire a bordo». La governance della nuova federazione potrà prevedere la partecipazione diretta di altre associazioni di settore, mentre a soggetti diversi saranno coinvolte nell'assemblea generale.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI