• Programmatic
  • Engage conference

13/11/2018
di Simone Freddi

IAB Forum 2018, Consuelo Arezzi (Soldout): «Districarsi su Amazon? Ci vuole un partner valido»

Videointervista alla Ceo del società parte del gruppo Next 14 nata per disegnare strategie sulle piattaforme del più importante ecommerce

Soldout-IAB.png

Per Soldout, la giovane agenzia del Gruppo Next 14 nata per disegnare strategie dedicate ad Amazon il debutto sul mercato è stato «molto positivo: i clienti sono molto interessati alla nostra proposta». Parola di Consuelo Arezzi Boza, da settembre alla guida della struttura con il ruolo di Ceo, che abbiamo intervistato a IAB Forum 2018. Nonostante l'importanza di una presenza efficace su Amazon sia ormai ampiamente riconosciuta, per le aziende ottenere risultati non è scontato. «E' una vera "foresta amazzonica", bella ma complicata - ci ha spiegato la manager -. Le aziende sono ben contente di trovare un partner valido per districarsi. La competizione è serratissima, e le competenze richieste sono tante e trasversali, soprattutto nella gestione dei dati e nell'ottimizzazione delle risorse per raggiungere gli obiettivi di sell out». https://youtu.be/h0RJ36ALKk0 Da subito, Soldout ha potuto contare su sinergie sia commerciali che tecnologiche con le altre aziende del Gruppo Next 14, leader in Italia nello sviluppo di agenzie data-driven. «Il substrato tecnologico di un gruppo come Next 14 è stato fondamentale - ci ha detto la Ceo dell'agenzia -. Si tratta di un matrimonio perfetto, che dà soddisfazione a noi e ai clienti».

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI