H-Farm: torna “maize.Live” con l’incontro “Future Companies & Innovative Organization”

Due giorni tutti dedicati alla rivoluzione del mondo in cui lavoriamo, alle trasformazioni culturali delle grandi aziende e all’innovazione in ambito organizzativo

di Caterina Varpi
08 novembre 2018
maize-live

Future Companies & Innovative Organization”, questo è il titolo del prossimo eventomaize.Live“, in programma il 26 e 27 novembre nell’headquarter di H-Farm a Ca’ Tron (TV), dedicato alle culture, alla mentalità e nuovi approcci necessari per trasformare le aziende e farle prosperare nel periodo di cambiamento che stiamo vivendo.

Durante l’evento si parlerà di responsabilità distribuita, leadership, modelli organizzativi, trasformazione culturale e collaborazione senza mai dimenticare quella H – “Human” che è parte integrante di H-Farm, proprio perché è sulla valorizzazione del capitale umano che si gioca la partita del futuro.

Rivolto principalmente ai manager d’impresa, la seconda edizione di “maize.Live” sarà incentrata sulle persone, sulla cultura aziendale e sul potere di innovare le organizzazioni. Caratterizzato da un respiro internazionale, vedrà la partecipazione dei esperti di modelli organizzativi, per una due-giorni di talk, interviste e momenti di confronto.

Tanti gli speaker che si alterneranno sul palco di H-Farm come Rahmyn Kress, Chief Digital Officer & Chairman of the Digital Executive Committee di Henkel, Jordi Closa, Director MakerLab Network di adidas Group, Jos De Blok, Ceo di Buurtzorg, Lucy Adams, Ceo di Disruptive HR – Ex HR Director di Bbc, Sebastian Shaw, Principal Strategic Development Manager Creative Cloud Enterprise di Adobe, Isaac Getz, Professore a Escp Europe Business School – autore di L’Entreprise libérée/Freedom, Inc., Mark Van Rijmenam, Fondatore di Datafloq, nominato uno dei 10 top influencer mondiali nel campo dei Big Data, Howard A. Tullman, Ceo di 1871 Chicago, e molti altri.

La trasformazione delle aziende passa anche per la collaborazione, il coraggio, la felicità: valori trasversali che saranno raccontati uscendo dal contesto “aziendale”, analizzando il mondo della musica e l’equilibrio della natura grazie alla partecipazione di Carlo Boccadoro, pianista compositore e musicologo, Stefano Mancuso, docente di Botanica all’Università di Firenze e Andrea Nicolini, Phd, Philosopher, Professor and Author.

Gli eventi maize.Live nascono dall’esperienza di maize, il magazine di H-Farm che racconta con un taglio filosofico l’impatto sociale, economico e culturale delle nuove tecnologie sulle nostre vite.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.