Doxa e Connexia: primo evento del 2019 per il ciclo di incontri Wake up innovators

Mercoledì 30 gennaio Italo Marconi, Chief Innovation Officer di Connexia, e Alberto Maestri, Chief Content Officer in OpenKnowledge, racconteranno alcuni dei più curiosi paradossi della comunicazione

di Caterina Varpi
21 gennaio 2019
Alberto Maestri
Alberto Maestri

Doxa e Connexia ospitano il primo appuntamento del 2019 con “Wake up innovators”, ciclo di incontri mensili dedicato a cultura digitale, scienza, innovazione, comunicazione disruptive.

Si riprende, dunque, il 30 gennaio con le colazioni all’insegna dell’innovazione e con il talk “Sulla Morte di Seth Godin. Le Sfide e il Futuro del Marketing nella Platform Economy”. Alberto Maestri, Chief Content Officer in OpenKnowledge, esplora i paradossi della comunicazione di oggi e di domani.

Da una parte ci confrontiamo con strategie di marketing data-driven che sfruttano piattaforme digitali e algoritmi per costruire esperienze sempre più complesse e immersive, a esclusivo vantaggio dei brand. Dall’altra ci sono sempre i brand, che non hanno ancora piena consapevolezza di quanto queste tecnologie pervasive stiano diventando “fagocitanti”, per i singoli individui come per le aziende.

Modera Italo Marconi, Chief Innovation Officer di Connexia.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.