DMBeauty Night Out: Milano si veste di bellezza inclusiva con Gruppo Mondadori

Nella serata del 3 ottobre, l’Arizona 2000 ha ospitato l’evento di lancio del social magazine DMBeauty, brand extension di Donna Moderna

di Teresa Nappi
04 ottobre 2019
DMBeauty-Cerrato-Mandelli-Mondo-Santagata
Daniela Cerrato, Carlo Mandelli, Davide Mondo e Andrea Santagata

Inclusività e diversity. Sono questi i principi su cui si fonda DMBeauty, il primo social magazine dedicato al beauty nativo Instagram (leggi qui l’articolo dedicato).

Come brand extension di Donna Moderna, il social-zine ha, dalla sua, la forza di un gruppo editoriale, Mondadori, che dalla sua nascita lo ha concepito – e lo ha potuto realizzare – come un progetto per le millennial grazie a un team giovane.

Questa squadra, in pochi mesi, è riuscita a posizionare il DMBeauty al primo posto per post interaction (fonte: FanPage Karma, luglio 2019) e nella top 20 per interazioni del segmento media su Instagram Italia, con oltre mezzo milione di commenti e like e con quasi 2 milioni di visualizzazioni video al mese (fonte: StoryClash, settembre 2019).

Il pubblico di DMBeauty è composto per il 97% da donne. Di queste, il 90% è under 34 di cui il 60% è under 24: «DMBeauty è nato per le millennial, ma possiamo dire che si è guadagnato uno spazio anche tra la GenZ. È il social magazine per le millennialZ, quindi, un target prezioso, che è un dovere cercare di intercettare e che DMBeauty ci permette di raggiungere con la forza di un progetto che nasce ispirato dai principi di inclusività e diversità». A dichiararlo è Davide Mondo, AD della concessionaria Mediamond, nel corso dell’evento #DMBeautiesNightOut, svoltosi il 3 ottobre a Milano.

La serata è stata ispirata dal concetto di bellezza inclusiva anche se diversa, come quella de La Boum, il gruppo di intrattenimento di casa all’Arizona 2000 (location di Milano dove si è svolta la DMBeauties Night Out) che tra pezzi nostalgici e drag queen, ha catapultato i partecipanti in un’atmosfera di festa, dove tutti erano ben accetti.

L’evento ha visto, inoltre, la partecipazione dei top influencer che collaborano al progetto, nello specifico, Damn Tee, il talento travolgente del make-up; Martina Luchena, spontanea e carismatica; The Lady, la regina delle make-up challenge; Mrtndamex l’anima green, un concentrato di “positive vibes”; Alessia Rux, la sperimentatrice di DMBeauty; Giada Fra, l’amica che tutti noi vorremmo per consigli beauty.

Ma non solo. Guest star della serata è stata Sofia Viscardi, web creator e founder del progetto editoriale Venti, con 1,4 milioni di follower su Instagram e quasi 800 mila iscritti su YouTube, che ha ufficialmente presentato, in esclusiva per DMBeauty, il format “Get Ready with Sofia”.

A spiegare il progetto DMBeauty nel suo complesso, e il suo spirito, sono stati Andrea Santagata, Chief Innovation Officer del Gruppo Mondadori, e Daniela Cerrato, Head of Digital Product Marketing, cha ai microfoni di Engage – e nel corso della serata stessa – hanno esaltato il concetto di diversità che abbraccia l’intero progetto, una diversità che unisce, per poi passare a descrivere i suoi obiettivi.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.