• Programmatic
  • Engage conference

17/02/2020
di Francesco Tempesta

Coronavirus, gli organizzatori dei Cannes Lions 2020: «Il Festival si farà»

Dopo la cancellazioni di vari eventi di settore, come il MWC e il Global Marketing Summit di Facebook, arriva la conferma ufficiale che (almeno per il momento) la kermesse si svolgerà

Lo spettro del Coronavirus sta avendo effetti anche sull'agenda del mercato della comunicazione. La scorsa settimana è stato ufficializzato l'annullamento del Mobile World Congress di Barcellona, l'evento dedicato alle ultime novità in campo mobile, dopo una serie di importanti defezioni. E vari altri eventi del settore e non si stanno in questi giorni aggiungendo alla lunga lista di cancellazioni. Ultimo, ma non certo per importanza, il Global Marketing Summit di Facebook previsto il prossimo mese a San Francisco e che ora non si farà più, secondo quanto ufficializzato venerdì da un portavoce di Menlo Park. Ma c'è un altro, importante, evento nelle agende del mondo pubblicitario, ed è il Festival Internazionale della Creatività di Cannes. Cosa succederà ai Cannes Lions 2020? Bisognerà rinunciare anche a questa kermesse, che ogni anno porta nella cittadina francese migliaia di delegati provenienti da tutto il mondo? Pare di no, almeno per il momento. Gli organizzatori del Festival si sono pronunciati sul futuro dell'edizione 2020 della kermesse, comunicando ufficialmente che l'evento rimarrà «assolutamente attivo e si svolgerà dal 22 al 26 giugno a Cannes, in Francia», e aggiungendo comunque che «continuiamo a monitorare da vicino lo sviluppo del COVID-19/coronavirus e qualsiasi suo impatto sul nostro evento, seguendo tutte le linee guida provenienti dalla location, dalla World Health Organisation e dalle autorità francesi».

ARTICOLI CORRELATI