• Programmatic
  • Engage conference

17/06/2019
di Andrea Salvadori

Cannes Lions 2019: per l'Italia shortlist in Outdoor, Film Craft ed Entertainment for Sport

Si apre il Festival con l'annuncio delle prime campagne che approdano in finale. Numerose le categorie dove il Bel Paese non passa il turno

diesel-x-mustafa.jpg

Non parte nel migliore dei modi l’edizione 2019 dei Cannes Lions 2019 per l’Italia. Nel giorno dell’apertura del Festival (le giurie sono in realtà riunite già da giorni sulla Croisette per visionare e valutare le campagne iscritte), escono i nomi dei primi lavori italiani che approdano in finale. In "Film Craft", dove aspiravano ad un premio per il nostro paese 35 lavori, Publicis Italy passa il turno con Diesel e lo spot “Ha(u)te Couture”, la campagna lanciata lo scorso settembre contro gli haters. Nella categoria “Entertainment for Sport” è invece la campagna “Continental Paint” realizzata da FCB Milan per Continental l’unico lavoro italiano che passa il turno a fronte di 6 progetti presentati. https://www.youtube.com/watch?v=lUJtUojXY1k Meglio è andata con le shortlist della categoria “Outdoor Lions”. L’Italia in questo caso porta in finale cinque campagne su un totale di 24 lavori iscritti. L'annuncio dei vincitori è in programma stasera. Coca-Cola-The-Sign Aspirano a questo punto ad un Leone quattro lavori realizzati da Publicis Milano e uno firmato da Dlvbbdo. La prima agenzia ha ottenuto due nomination con la campagna di Coca-Cola “The Sign”, sempre con Diesel con “Diesel x Mustafa” e con “Lessons for good” di Leroy Merlin. La seconda invece va in finale con "The Essential Pads" per Gruppo Selex. https://www.youtube.com/watch?v=GeVVG7RUz6Y La coppia Publicis Italy e Diesel dunque, dopo l'exploit dello scorso anno, può già contare su due lavori in finale. Nell'edizione 2018, infatti, l'agenzia guidata da Bruno Bertelli e il marchio di Renzo Rosso hanno conquistato sulla Croisette 12 premi sui 21 complessivi conquistati dal nostro paese grazie alle campagne “Deisel - Go with the fake”, “Go with the flow” e “Keep the world flawed". diesel-x-mustafa Nulla di fatto per il Bel Paese in tutte le altre categorie, ovvero in “Digital Craft” (4 iscritti), “Industry Craft” (8 iscritti), "Entertainment" (16 iscritti) ed "Entertainment for Music" (1 solo iscritto), così come in "Pharma" (dove d'altronde l'Italia non ha portato alcun progetto), "Health & Wellness" (4 iscritti), "Design" (10 iscritti), "Print & Publishing" (2 iscritti), "Titanium" (1 iscritto), "Glass: The Lion for Change" (nessun iscritto) e "Innovation" (2 iscritti). https://www.youtube.com/watch?v=5MfVYAbSQAg

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI