Best Brands: l’edizione 2019 incorona Ferrero, Coca Cola, JBL e Amazon

Svelate nella serata del 20 novembre le classifiche degli “Oscar delle marche”

di Roberta Simeoni
21 novembre 2019
BestBrands2019-TUTTI-I-PREM

Nella notte di mercoledì 20 novembre Best Brands ha emesso il suo verdetto. Quattro classifiche, frutto di una valutazione che integra i risultati economici del marchio con la sua capacità di parlare al “cuore” dei consumatori misurata da un’indagine che in Italia coinvolge 6.500 consumatori.

Quattro importanti indagini che fotografano la realtà delle marche nel nostro Paese e ci parlano della loro evoluzione. Essere tra i 40 brands compresi nelle 4 top ten significa essere già in assoluto dei campioni.

Il Gala di Best Brands agli studi Rai di Milano, dove si sono svelate le classifiche, ha confermato come questa iniziativa sia considerata oggi un “Oscar delle marche”. Accade dal 2015 quando Serviceplan e GfK introdussero anche in Italia la metodologia nata in Germania 16 anni fa e che oggi è diffusa in sei Paesi del mondo. Un prestigio confermato anche dal significativo patrocinio di UPA e dai partner che affiancano Serviceplan e GfK: Rai Pubblicità, 24ORE System, IGP Decaux e ADC Group.

I vincitori per categoria

Entrando nel merito delle classifiche, Best Corporate Brand vede al primo posto Ferrero. Il primo posto di Ferrari, conquistato dal cavallino rampante nel 2018, è durato solo un anno e ora il brand nato ad Alba riprende la testa di una classifica che aveva già dominato dal 2015 al 2017.

Parlando di conferme nella classifica Best Product Brand ne arriva un’altra: Coca-Cola, prima nel 2016, seconda nel 2017 e nel 2018 e ora ritornata in testa.

Novità interessanti vengono dal Best Growth Brand, la classifica dedicata alle marche che crescono di più negli ultimi 12 mesi. A vincere è JBL, marchio leader nei diffusori acustici.

Infine, l’attesa classifica dei Best Digital Life Brand, vale a dire le marche che più contribuiscono a migliorare ogni giorno la nostra vita nell’era digital. A vincere è Amazon. Un risultato difficile da smentire visto l’importanza che questo portale riveste nella vita quotidiana. Una vittoria tuttavia nient’altro che scontata visto che la top ten vede i brand più famosi del mondo digitale.

Infine, uno dei momenti più attesi del Gala è la consegna dell’Innovation Award che i partner di Best Brands assegnano alla realtà che meglio rappresenta l’innovazione nell’idea e nei fatti. Quest’anno il vincitore è stato Satispay, uno dei servizi di pagamenti elettronici più diffuso in Italia. A ritirare il premio, consistente in un assegno di ben 100.000 euro in spazi pubblicitari, è stato Alberto Dalmasso, CEO e Co-founder di Satispay, chiamato a essere anche keynote speaker nella serata.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.