B com, oltre 1500 partecipanti per la giornata dedicata all’ecommerce: domani focus sul marketing digitale

Tra i dati emersi a sostegno dell’importanza del canale di vendita online: 40 milioni di italiani connessi, il 92% è influenzato dal web negli acquisti

di Simone Freddi
26 marzo 2014
B com-ecommerce

Commercio elettronico sotto i riflettori in questa prima giornata di lavori al B com (www.bcomexpo.com), evento italiano dedicato agli attori nazionali e internazionali dell’ecommerce e del web marketing, proposto da GL events Italia – Lingotto Fiere, oggi e domani a Torino. La prima giornata ha fatto registrare oltre 1.500 visitatori, hanno fatto sapere gli organizzatori.

Per quanto riguarda il profilo “convegnistico”,  importanti istituzioni e player del mercato, tra cui il Politecnico di Milano, Netcomm, Google, Zalando, Venere.com, Paypal e molti altri hanno contribuito a fare il punto sullo scenario attuale dell’ecommerce e sulle nuove opportunità per il futuro, con una conferenza plenaria e 15 workshop di approfondimento. Sono stati, inoltre, oltre 500 gli appuntamenti one-to-one precalendarizzati della giornata, che hanno visto il business matching tra gli operatori accreditati e i professionisti nelle soluzioni di e-commerce e web-marketing presenti in fiera. Una formula già sperimentata lo scorso anno e che ha ricevuto un giudizio del tutto positivo da parte degli operatori presenti.

Un momento della Plenaria del B com

Durante l’evento è stata presentata in anteprima la nuova wave di Italia 2.0, che Duepuntozero Doxa conduce dal 2009 sui social media italiani: 1.500 interviste ogni semestre per dipingere lo stato dell’arte italiano degli utenti internet e le loro attese. Secondo quanto emerso dall’indagine, in uno scenario che vede ormai 40 milioni di italiani connessi a internet, smartphone e tablet acquistano un ruolo sempre più rilevante, con rispettivamente 2/3 degli utenti internet che si connettono via smartphone e 1/3 via tablet.

Analizzando il fenomeno dell’ecommerce, importante è notare come il 92% degli utenti dichiari di essere influenzato dal web nel processo d’acquisto. Tra i driver che spingono gli utenti a praticare l’ecommerce sorprende che il risparmio economico sia secondario rispetto a un miglior impiego del tempo, al primo posto, alla comodità e alla disponibilità di una più ampia varietà di prodotti. A questo proposito, ben 1/3 degli utenti internet ha dichiarato di acquistare sul web prodotti non disponibili in Italia.

«L’e-commerce è entrato a far parte stabilmente della dieta digitale degli italiani. Aumenta la penetrazione e la predisposizione, si intensifica la frequenza e si ampliano le categorie merceologiche selezionate. Anche i driver e le motivazioni si articolano, fornendo alle aziende nuove opportunità per costruire una relazione col cliente basata sull’experience. Una occasione da cogliere e saper guidare, utilizzando tutti i canali che il web e il social mette a disposizione», ha commentato Paolo Mistrorigo, cofondatore & business development manager Duepuntozero Research.

Un trend confermato anche dall’Osservatorio Multicanalità, il progetto di ricerca condotto da Nielsen, Connexia e la School of Management del Politecnico di Milano, che ha dimostrato come nel 2013 l’e-commerce rappresenta ormai un comportamento consolidato: sono 3,7 milioni gli italiani che hanno effettuato almeno di 10 acquisti online in un anno. Crescono anche le attività di e-commerce eseguite da mobile device: l’11% da smartphone, che superano i tablet, utilizzati dal 10% dei consumatori.

Infine, ricordiamo che questa edizione di B com ha visto l’inaugurazione dello Start up LAB, uno spazio completamente focalizzato sulle start up digitali più innovative che attraverso gli stand, gli elevator pitch e l’area networking dedicata hanno opportunità di visibilità e di incontro, sia con le aziende leader del web, sia con i decision maker delle aziende italiane e straniere.

Un’immagine dello Start up LAB

Chiusa con soddisfazione la prima giornata di lavori, domani si replica. La seconda giornata del B com si focalizza sul web marketing.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.