Al via domani l’e-Commerce Forum 2014 nel segno di Internazionalizzazione, Mobile e Crosscanalità

I tre temi ispireranno le conferenze plenarie e tanti dei workshop verticali che si alterneranno nel corso della giornata. Numerosi saranno gli operatori e le realtà attive nel settore presenti, a conferma del prestigio che in 9 anni la manifestazione si è guadagnata

di Teresa Nappi
19 maggio 2014
e-Commerce Forum 2014

Apre i battenti domani la nona edizione dell’e-Commerce Forum. Organizzato e promosso dal Consorzio Netcomm, l’evento è si conferma uno dei più importanti punti di riferimento per il settore del commercio elettronico a livello nazionale, fatto confermato anche dal gran numero di iscrizioni registrate nelle scorse settimane. A inizio maggio infatti le adesioni erano oltre le 1.400 nonostante per la prima volta l’iscrizione sia a pagamento.

Roberto Liscia

La formula dell’edizione 2014 dell’e-Commerce Forum non cambia, cambiano però i temi affrontati, legati al presente e al futuro del commercio elettronico. Tre le direttrici che guideranno l’evento quest’anno, come spiega Roberto Liscia, presidente del Consorzio Netcomm: «Internazionalizzazione, Mobile e Crosscanalità: sono questi i tre temi trasversali  che saranno affrontati nelle conferenze plenarie e attraverso una fitta serie di workshop».

Spazio poi anche ai dati e ai numeri di un settore che nel nostro Paese continua a registrare una crescita a doppia cifra: «Presenteremo i dati del nuovo osservatorio sui comportamenti d’acquisto degli utenti, già sviluppato anche in altri paesi come Danimarca e Olanda, che in futuro sarà aggiornato ogni tre mesi e indagherà tutti i temi relativi alle modalità di acquisto degli italiani», anticipa ancora Liscia.

E poi ancora relatori di grande spessore internazionale, con rappresentati di aziende importanti come Facebook, Teradata, Accenture e tante altre, che nell’e-Commerce Forum leggono una grande opportunità per presentarsi, per descrivere la propria offerta e per fare networking. Tra queste ne è esempio Ligatus, vendor di soluzioni premium nel performance marketing di fama internazionale appartenente a Gruner + Jahr, che all’e-Commerce Forum 2014 ufficializzerà il proprio sbarco in Italia.

E ancora ci saranno hybris, Vivocha, Banzai. Protagonisti di alcuni workshop dedicati, saranno anche QVC, HiPay e Sisal, e Primeweb.

Quest’ultima in particolare presenterà alle 14:30 di domani una ricerca sulla User Experience negli e-commerce italiani (“La User Experience nell’e-commerce: Report 2014”, appunto).

La giornata si presenta comunque molto fitta di appuntamenti e ricca di spunti di riflessione.

L’appuntamento è dunque al MiCo di Milano domani alle ore 9:00.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.